Samsung Galaxy S5 forse non sarà dotato di OIS

Secondo alcune fonti industriali coreane la prossima ammiraglia di Samsung, il Samsung Galaxy S5, non sarà dotato del sistema di stabilizzazione ottico per la fotocamera. L’assenza sarebbe causata da un limite nel numero delle componenti ottenibili dai fornitori.


foto samsung galaxy s5
Samsung è da tempo al lavoro sul suo prossimo top di gamma, il Samsung Galaxy S5, il cui arrivo è previsto per i primi mesi del 2014. In attesa del suo arrivo, la compagnia coreana aggiorna la gamma di smartphone attualmente in commercio, producendo varianti come il rumoreggiato Samsung Galaxy S4 Active Mini, ma non mancano comunque rumors sulla prossima ammiraglia del gigante asiatico.

Com’è normale che accada alcune di queste indiscrezioni ed informazioni trapelate si contraddicono; alcune fonti, ad esempio, asseriscono che Samsung passerà a materiali premium quali l’alluminio per la produzione del Galaxy S5, mentre altre lo vogliono costruito in plastica e finta pelle.

Galaxy S5: niente OIS?


Tra le caratteristiche più anticipate si trova indubbiamente la fotocamera che, secondo alcune fonti, avrà un sensore da 16 megapixel prodotto da Sony. Si tratta in effetti di uno degli aspetti dei vari smartphone a cui i produttori stanno dando sempre più risalto e una delle features più richieste è un sistema di stabilizzazione dell’immagine.

Secondo alcune fonti informate dei fatti Samsung potrebbe decidere di non includere tale caratteristica nel suo prossimo smartphone. Il motivo sarebbe da ricondurre alla grande domanda prevista dalla compagnia per il Galaxy S5, richiesta che renderebbe difficile reperire le componenti necessarie dai fornitori.

Niente è ancora scritto nella pietra, però, e si vocifera anche che Samsung potrebbe passare ad una produzione casalinga della componente ed aggirare quindi il problema.

Via | Phonearena.com

  • shares
  • Mail