CyanogenMod Installer esce dalla beta, disponibile per PC e Android

Chi non conosce CyanogenMod, uno dei più abili cucinatori di ROM per terminali Android,

CyanogenMod Installer

 

capace di dare nuova vita a terminali che i costruttori giudicano anacronistici e, pertanto, abbandonati a vetuste software release?

CyanogenMod Installer esce dalla beta


CyanogenMod è famoso anche per aver approntato una versione tutta particolare del nuovo Oppo N1 che avrà on-board, per la prima volta, già il software blu anziché quello del costruttore cinese che l’ha realizzato.

Se in molti reputano difficile installare le ROM abilmente preparate nel loro dispositivo, è lo stesso sviluppatore a venir loro incontro con uno strumento molto immediato, disponibile per PC e direttamente per (alcuni) terminali Android dal Google Play.

Custom ROM in pochi clic


Si tratta del CyanogenMod Installer, un client che in pochissimi clic consente di installare sul proprio terminale abilitato la relativa custom ROM. Uscito dalla fase di beta, il software è ora disponibile per tutti, ovviamente a patto che possiedano un terminale supportato dalle ROM: generalmente si tratta dei top model più diffusi sul mercato.

I permessi di Root non sono necessari


Non importa se ci sono i permessi di root o meno e nemmeno se il bootloader è bloccato: il software si occuperà di questa seconda operazione. Al solito quando si eseguono questo genere di operazioni, consigliamo sempre un backup dei dati prima di iniziare.

Prossimo passo di CyanogenMod? L’attacco alla Android 4.4 KitKat, anche per poterla dare a chi non la riceverà (ufficialmente) mai come, ad esempio, il Google Galaxy Nexus.

Via | Blog CyanogenMod

  • shares
  • Mail