iPhone 4S folgora un ragazzo in Thailandia

Di oggi una notizia che non avremmo più voluto dare ma che, purtroppo, fa balzare ancora ai disonori della cronaca un caricabatteria per iPhone non originale.

iPhone 4S Thailand

Dopo gli episodi dei mesi scorsi in cui, purtroppo, c’era scappato un morto, si è registrato un altro decesso questa volta non in Cina ma in Thailandia.

Il caricabatteria non originale per il 4S


Mentre era al telefono, un iPhone 4S, collegato alla rete di alimentazione uno sfortunato ragazzo è stato folgorato. Le autorità, intervenute sul posto, hanno trovato lo smartphone ancora collegato alla presa elettrica mediante un accessorio non originale Apple.

Apple ci ha provato


Ricorderete la campagna che la stessa azienda di Cupertino aveva posto in essere qualche settimana fa a livello mondiale per la sostituzione dei caricabatteria potenzialmente pericolosi, offrendosi di sostituirli a 10 euro, almeno in Italia, con un prodotto originale, testato e, quindi, non pericoloso.

Il problema è diffuso


Purtroppo la problematica non concerne solo Apple ma ha interessato anche Samsung e Nokia in passato, con diversi loro prodotti che hanno avuto problematiche analoghe. La colpa, però, si deve spesso ricercare nell’utilizzo di accessori non originali, economici e non adeguatamente realizzati per preservare la sicurezza dell’utente. Attenzione, quindi, a quello che utilizzate per collegare alla corrente elettrica i vostri cellulari.

Via | AppleInsider

  • shares
  • Mail