iOS4 già "abbattuto" da un jailbreak

All'interno della release GM dell'iOS 4 non sono state riscontrate particolari vulnerabilità che rendano il telefono facilmente attaccabile dai jailbreak, almeno all'apparenza.

Msftguy, un soggetto noto nella jailbreaking scene per le sue qualità di "riparatore" delle problematiche software, ha messo in distribuzione un bundle custom per PwnageTool che permette a chiunque di effettuare il jailbreak di un iPhone 3Gs con la candidate dell'iOS 4.

Questo jailbreak tra l'altro preserva la baseband, rendendo quindi possibile l'unlock dell'iPhone, dopo averlo liberato dei vincoli di Apple. Se avete un iPhone 3GS e avete i mezzi per procurarvi la GM candidate — non stiamo a specificare ulteriormente come — provate a visitare questa pagina.

Se non avete invece modo di cimentarvi, godetevi il video del jailbreak in azione.

  • shares
  • Mail