HTC Evo 4G: hackerato per funzionare in Wi-Fi N e superare il limite di 30 fps

Sembra che l'HTC Evo 4G sia lo smartphone preferito da hacker e modder. Dopo la modifica per funzionare con il dock magnetico del Palm Pre, i modder del web hanno sbloccato il WiFi N sull'Evo 4G, caratteristica supportata dal chip Broadcom BCM4329 ma bloccata per qualche strana ragione da HTC.

Tanto per cambiare la modifica è opera dei geniacci del forum XDA, seguendo questo link trovate il file da scaricare e installare.

Sempre opera dei ragazzi di XDA è la seconda modifica, pensata per superare i 30 fps, limite software per il comparto grafico. Con il tweak di XDA, però, si possono raggiungere anche i 54 fps di media, cifra vicina ai 60 fps tanto ricercati nel mondo dei videogiochi.

Traducendo gli fps in termini comprensibili ai meno tecnici questo significa maggiore più fluidità nell'interfaccia, nella riproduzione dei video e nei giochi. Qui trovate il thread sull'argomento.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: