iPhone 6, Apple ne affida la produzione anche a Pegatron: prevista grande collaborazione

Apple e Pegatron stringono un forte accordo per la produzione di iPhone 6

foto iphone 6Questo sarà l'anno di iPhone 6 e di tutte le novità che abbiamo visto nel 2013. La sfida sarà agguerrita, perché - come ben sapete - il mercato sta diventando sempre più complesso e i competitor di una volta stanno aumentando l'offerta Android: pensate a LG G2, che, pur non avendo avuto molto successo, è davvero un bel telefono, oppure ai nuovi arrivi di HTC. Insomma, è vero che Apple è un marchio affermato e potente, ma lo è altrettanto il fatto che le aziende non stanno di certo a guardare la crescita della Mela (fatta eccezione per BlackBerry, s'intende).

Forse per evitare che le scorte scarseggino - cosa che non è quasi mai avvenuta per gli smartphone -, la compagnia ha deciso di affidare la produzione di iPhone 6 sia a Foxconn sia a Pegatron, due fabbriche che non hanno certo un buon nome, se considerate che, pur essendo ultra-producenti, non rispettano i requisiti della corretta normativa sul lavoro, a cui Apple tanto tiene: sapete tutti delle condizioni disumane a cui i dipendenti sono costretti, talvolta rischiando persino la morte (quando non muoiano davvero, purtroppo).

Apple non ha mai lavorato intensamente con Pegatron per gli smartphone: l'azienda finora ha solo assemblato iPhone 5C e iPad Mini; con Foxconn la collaborazione è stata più forte, ma il numero dei prodotti non è stato più elevato: l'azienda ha già prodotto, infatti, l'iPad standard e iPhone 6. Liberty Times - che ha dato la notizia - fa notare pure che la collaborazione tra Apple e Pegatron è destinata a intensificarsi nel corso del tempo: cos'avranno in mente i vertici aziendali?

  • shares
  • Mail