Microsoft pensa a un sistema per tracciare la strada quando il GPS non funziona

Greenfield

All'inizio del mese abbiamo visto un prototipo creato da Microsoft: il Menlo. Ci siamo chiesti l'utilità di questo dispositivo alla luce della presenza del barometro, lo strumento necessario per la misurazione della pressione atmosferica. Oggi ci arriva la risposta mediante una presentazione avutasi alla conferenza MobileHCI di Lisbona.

Il prototipo Menlo serve a testare una nuova tecnologia utile durante i viaggi. Il alcuni punti, soprattutto se coperti da una forte vegetazione, il dispositivo potrebbe avere delle difficoltà nell'agganciare il segnale del satellite. Menlo, grazie all'uso dell'applicazione Greenfield, riesce a coprire quel lasso di tempo.

L'applicazione elabora i dati ricevuti dall'accelerometro, dal magnetometro e dal barometro. Questi 3 sensori permettono di comprendere in quale direzione si sta procedendo e per quanto tempo, così quando il GPS torna attivo si riesce a correggere la rotta calcolata in precedenza.

[via gizmowatch]

  • shares
  • Mail