iPhone e iPad, Apple brevetta un telecomando per la fotocamera

Apple brevetta un telecomando con display per il controllo della fotocamera dei suoi dispositivi iOS.

Un brevetto concesso ad Apple per un accessorio wireless con display per il controllo a distanza della fotocamera di iPhone o iPad. Lo ha scovato Appleinsider sul sito dell'USPTO, l'ente statunitense per i brevetti.

La particolarità del telecomando sta nella sua interfaccia e nella modalità di comunicazione a due vie. Può controllare in wireless la fotocamera - aprire e chiudere l'app dedicata, passare da foto a video, variare i tempi di scatto o il framerate della registrazione video - e ricevere informazioni, come le anteprime degli scatti effettuati, sul display integrato. Può inoltre intervenire sulle foto già scattate e presenti nella memoria dello smartphone.

Per gli appassionati di fotografia, è qualcosa che ricorda le app per il tethering con cui è possibile controllare le fotocamere evolute tramite smartphone o table.

Un telecomando evoluto


applepatent1-620px

Ecco l'abstract del fascicolo dedicato al nuovo accessorio:

Una fotocamera inclusa in un dispositivo portatile può essere controllata in remoto tramite un accessorio. L'accessorio può collegarsi al dispositivo portatile in modo da ricevere notifiche nel caso lo stato della fotocamera subisca cambiamenti. Gli stati della fotocamera possono includere le modalità, lo stato di funzionamento e le impostazioni di configurazione. L'accessorio può inviare istruzioni ad una applicazione che si interfaccia con la fotocamera per gestirla. L'accessorio può attivare a distanza la fotocamera, cambiarne la modalità d'uso e inviare istruzioni per il suo funzionamento. L'accessorio e il dispositivo portatile possono controllare contemporaneamente la fotocamera. Il dispositivo portatile può inviare all'accessorio le immagini scattate e i video registrati per l'anteprima, e ricevere informazioni dall'accessorio sulla disposizione delle immagini e dei video.

Non è dato sapere se il prodotto arriverà in commercio, ad ogni modo sarebbe un dispositivo utile per diverse esigenze: dall'inflazionato selfie alle foto di gruppo, dalla videosorveglianza all'ambito professionale o giornalistico in cui si utilizza lo smartphone con il cavalletto.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | DPReview

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: