Windows Phone 7: unboxing dell'LG Optimus 7, tastiera e altre impressioni

Windows Phone 7: unboxing dell'LG Optimus 7

Dopo avervi esposto le mie prime impressioni sullo smartphone LG Optimus 7 E900, primo terminale ad arrivare sul mercato italiano con sistema operativo Windows Phone 7, vi propongo un unboxing più approfondito, qualche impressione sulla tastiera virtuale del telefono e sull'interfaccia utente e riporterò qui le risposte alle domande che mi avete rivolto nei commenti, pregandovi di continuare pure a segnalarmi le vostre curiosità o perplessità alle quali risponderò il prima possibile.


Come potete vedere dalle immagini, lo smartphone LG Optimus 7 mi è stato consegnato in una scatola di cartone piuttosto contenuta e compatta, all'interno della quale troviamo caricabatterie da viaggio con cavo USB staccabile, cuffie auricolari, libretto di istruzioni del telefono e un piccolo "foglietto illustrativo", come quello dei farmaci, che ci presenta Windows Phone 7.

Il display e i tasti fisici del dispositivo hanno una pellicola protettiva e la scocca del telefono tende ad essere vittima del segno delle ditate (non solo sul display, come normale, ma anche sulla scocca posteriore in alluminio). Complessivamente, la sensazione dei materiali al tatto è molto piacevole e, ripeto, il telefono si presenta molto solido e compatto, privi di scricchiolii tipici dei dispositivi un po' plasticosi.


Passiamo al discorso tastiera: l'Optimus 7 non è dotato di tastiera fisica, ma è completamente virtuale. Si tratta di una tastiera QWERTY con tasti rettangolari, utilizzabile sia in modalità portrait che landscape. Naturalmente la digitazione risulta più comoda in modalità landscape per chi ha le dita meno sottili. La digitazione è comunque semplice, veloce, con feedback immediato, molto scorrevole.



Per ottenere le lettere accentate è sufficiente tenere premuta la lettera corrispondente e appariranno tutte le sue versioni con accento. Vi è il tasto dedicato per accedere ai simboli, ai numeri e agli smiley precostruiti da utilizzare in rapidità. Durante la scrittura appare sopra la tastiera un sistema di suggerimento: man mano che digitiamo, scorrono su una linea orizzontale tutte le parole complete e simili sulle quali possiamo effettuare il tap per farle apparire nel messaggio/mail. Questo sistema funziona anche da autocorrezione: cliccando su invio mentre viene suggerita la parola corretta, il sistema la sostituisce a quella digitata. Per evitare ciò, è sufficiente fare tap sul messaggio in fase di scrittura e rimarrà la parola da noi digitata.

Il sistema di suggerimenti di WP7 è in grado di apprendere le modifiche che effettuiamo più frequentemente alle parole scritte. Il sistema di tastiera QWERTY virtuale e l'esperienza di digitazione sono paragonabili a quelle presenti su iPhone.


L'interfaccia dedicata a SMS/MMS riprende quella di iPhone, con delle "nuvolette" dedicate ad ogni messaggio ricevuto/inviato e uno storico delle conversazioni legato ad ogni contatto.
Se avete domande a riguardo non esitate a segnalarle nei commenti!


Ora riporto le domande/risposte nei commenti all'articolo di ieri:

Jv3659: in un confronto diretto con iphone la velocità del menù,delle applicazioni insomma la fludità è confrontabile??? oppure è nettamente inferiore?
Io: velocità e fluidità assolutamente paragonabili ad iPhone 4! Non te lo aspetteresti, ma è davvero responsivo e rapido, apre le applicazioni in un batter d’occhio e passa da una funzione all’altra in modo estremamente fluido. Al momento è ancora nuovo, ma lo sto mettendo a dura prova e regge bene :)

_Marco_: domandina banale, suona la sveglia a telefono spento?
Io: Purtroppo no, dalle prime due prove fatte posso dirti che la sveglia non suona a telefono spento, ma suona a posteriori quando lo si accende…

tond: Bella prima impressione d’uso. WP7 mi attira parecchio, ma la batteria è un argomento importante per me. Non chiedo durate impossibili, ma almeno paragonabili al vecchio iPhone 3G. L’android che ho adesso è nettamente inferiore e non sempre arrivo a sera. Potresti approfondire con attenzione questo aspetto?
Io: certamente, sarà fatto :) Posso anticiparti che, in regime di utilizzo continuo (quindi hub sempre connessi, con l’hub dei contatti in continuo aggiornamento, commenti su facebook, posta aperta, qualche sms e una mezzoretta di gioco), ho riscontrato una durata di un giorno e non di più (24 ore). Senza videogiocare, arriva al giorno e mezzo. Comunque lo testerò parecchio nei prossimi giorni e saprò darti indicazioni più precise.

alexandroz: domanda semplice semplice, ma su iphone c’è il client per vedere youtube, su android il browser visualizza il sito, come anche su symbian che però ha anche il client, su bada c’è il client..ma qui?????
Io: Come Miki73 suggerisce, qui la risposta:

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: