Tre e Compass: rifiutati finanziamenti per iPhone 4?


Grazie alla segnalazione di Matteo affrontiamo un problema che sembra abbia più di un riscontro. A quanto dicono molti utenti, infatti, sembra che Compass, la finanziaria di appoggio di Tre per i finanziamenti, stia negando il credito a clienti con situazione più che rosea.

Non basta avere uno stipendio canalizzato di un lavoro a tempo indeterminato, non basta trovarsi in una situazione di richiesta di primo finanziamento o con una "fedina" bancaria perfettamente pulita, COMPASS continua a rifiutare finanziamenti assegnando gli stessi con un metro che sembra del tutto casuale.

Il dubbio di Matteo, e con lui di altri a quanto si evince dalle ricerche sui forum italiani che abbiamo fatto, è quello che ci sia qualcosa di poco chiaro dietro questi mancati finanziamenti e effettivamente sembra così.

Perché negare un finanziamento di 30€ al mese a gente che ne prende quasi 3.000 al mese, non ha protesti ed è sempre stata in regola? Il problema è stato riscontrato sia per gli abbonamenti che per le ricaricabili e sembra che nessuno sia riuscito a avere spiegazioni a parte qualcosa sul fatto che se non sei conosciuto dalle banche per mutui o rateizzazioni precedenti non ti finanziano. Cosa non vera perché alcuni dei clienti rifiutati avevano mutui all'attivo (regolarmente pagati ogni mese)...

Per questo lanciamo un duplice appello: il primo a 3 Italia alla quale chiediamo di chiarire questo inconveniente, se ne sono già a conoscenza. Il secondo a voi lettori: se avete avuto un'esperienza simile e avete trovato qualche risposta non esitate a condividerle.

Dopo il salto trovate la mail di Matteo.


Buongiorno, mi chiamo Matteo e vorrei segnalarvi un comportamento alquanto scorretto tenuto dalla finanziaria COMPASS nell'erogazione del finanziamento obbligatorio per aderire all'offerta di abbonamento TRE TOP400 con IPHONE compreso.

Ma andiamo con ordine, ieri sera mi sono recato in un negozio TRE per aderire all'offerta suddetta ossia stipulare un abbonamento denominato TOP400 con incluso IPHONE. L'offerta in questione impone la sottoscrizione di un finanziamento da 24 euro mensili con la finanziaria COMPASS. Lascio tutta la documentazione richiesta alla commessa del negozio che mi dice che il giorno successivo, ossia oggi, avrebbe provveduto ad inoltrare la pratica.

Questa mattina la stessa commessa mi chiama e mi dice che il finanziamento mi è stato negato. Faccio presente che ho un contratto di lavoro a tempo indeterminato da 13anni con un ottimo stipendio, casa di proprietà, un conto corrente di tutto rispetto più un po' di soldini investiti di qua e di là e questo è il primo finanziamento che richiedo in vita mia. A fronte di tutto ciò apprendo la notizia del rifiuto con grande stupore e anche un po' di preoccupazione anche perché in genere questi rifiuti comportano una segnalazione interbancaria.

Decido pertanto di chiamare la COMPASS per chiedere spiegazioni ( che sto ancora aspettando ) e di informarmi su internet se il mio sia un caso isolato o meno e, facendo una semplice ricerca con google, mi rendo conto che i forum sono pieni di gente che si trova nella mia stessa situazione. Persone assolutamente affidabili che si sono viste negare il finanziamento da COMPASS senza nessuna motivazione con tutte le conseguenze del caso.

Mi pare pertanto che ci sia qualcosa che non è molto chiaro dietro a queste pratiche. Un qualcosa che merita di essere segnalato e chiarito. Spero di avere al più presto le spiegazioni che ho chiesto da parte di COMPASS ma comunque sia provvederò a segnalare l'accaduto a TRE e valuterò eventuali altre azioni necessarie a tutelarmi.

Cordiali saluti

Matteo L.

  • shares
  • Mail
91 commenti Aggiorna
Ordina: