LG Uni8, il primo smartphone Windows Phone 8.1 di LG

Come al solito dobbiamo ringraziare Evleaks per uno scatto-spia davvero interessante: il primo device WP di LG, il futuro LG Uni8.

BnfNevOCAAATwlK

Grazie all'inossidabile Evleaks siamo riusciti a dare un’occhiata a un prodotto che non ci aspettavamo di vedere: uno smartphone Windows Phone 8.1. LG, come gli altri brand orientali, è stata spinta in una posizione piuttosto difficile dall’acquisto di Nokia da parte di Microsoft.

Microsoft, l'acquisto di Nokia ufficiale dal 25 aprile

Il nuovo smartphone è stato battezzato (per ora) LG Uni8, e non ci sono informazioni di sorta né sulle sue caratteristiche né sulle possibili feature. Il design è piuttosto “tranquillo” se così possiamo dire, e segnerebbe il ritorno a questa piattaforma dopo anni di assenza e risultati non proprio eccezionali. LG ha saltato del tutto la generazione degli smartphone Windows Phone 8, ma sembra intenzionata a tornare assieme al nuovissimo Windows Phone 8.1.

Per quello che riguarda lo scatto spia del futuro LG Uni8, possiamo subito notare che la cornice è molto sottile, il display ha delle buone dimensioni e crediamo di dedurre un’unità da 5” se abbiamo colto bene le proporzioni. Non sembrano esserci tasti fisici, ci sono solo quelli “virtuali” della UI.

Problemi “politici”


Come è possibile che Redmond possa in futuro mantenere tanto la posizione “neutrale” di sviluppatore software per il suo sistema operativo Windows Phone, recentemente oggetto di un aggiornamento molto importante, ma allo stesso tempo possedere il principale produttore di smartphone caratterizzati da questo sistema operativo?

Non possiamo certo sorprenderci se LG tentenna all’idea di investire soldi e esperienza se i suoi sforzi saranno minati dalla concorrenza “cannibale” di Microsoft, che avrà molte difficoltà a non favorire il suo brand “interno” Nokia.

A questo possiamo aggiungere un discreto disinteresse globale per Windows Phone. In Europa l’OS va piuttosto bene, ma nel mondo i terminali con questo sistema operativo sono solo il 3%. Per LG l’Europa è solo un mercato tra tanti, e Android è e resta la miniera d’oro, nonostante il livello di saturazione raggiunto - E LG è tutta intenta a lanciare la sua prossima ammiraglia, LG G3.

LG G3, le caratteristiche sono trapelate in rete grazie a un leak

GUARDA: tutte le immagini leak e gli spy shot di LG G3

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail