Più di 71 milioni di utenti e quasi 30 miliardi di dollari risparmiati, questo è Opera Mini

opera mini state of the web mobile iphone top dispositivi europa

Nuovo record per Opera, la società norvegese che ha sviluppato le migliori soluzioni browser desktop e mobile. Il suo Opera Mini, vera e propria punta di diamante dell'azienda, ha un bacino d'utenza incredibilmente vasto: ben 71 milioni di utenti sparsi in tutto il mondo.

I dati relativi alla navigazione mobile, distribuiti mensilmente tramite appositi report da Opera, sono riferiti al mese di Settembre e vedono in costante aumento l'utilizzo del browser mobile in questione. Primo punto di forza la compressione: Opera Mini comprime e renderizza le pagine in remoto, facendo risparmiare - secondo un calcolo statistico sul quantitativo di dati trasmessi- circa 2,2 miliardi di dollari al mese e oltre 27 all'anno sul traffico dati.

L'altro lato della medaglia mostra una quantitativo di oltre 535 milioni di MB generato, che si traduce in introiti verso le casse degli operatori mobili, alcuni dei quali hanno stretto importanti accordi con la società, tutte cifre costantemente in crescita (oltre il 9% solo nell'ultimo mese). Per quanto riguarda l'Europa, il traffico generato (Italia compresa) è aumentato del 61% nell'arco di un anno; tra i terminali più utilizzati cresce l'utilizzo di iPhone (il più utilizzato in 8 su 10 dei paesi principali) e BlackBerry, dove l'utilizzo di Opera Mini offre un consistente risparmio sui pacchetti dati offerti dai propri abbonamenti. Il report è pubblico, si può consultare da questo indirizzo.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: