HTC One M8 "Prime" più vicino, arriva il primo render

Arriva il primo render per HTC One M8 "Prime", versione più grande ed evoluta dell'attuale HTC One M8.

htc-prime-copertina

Sembra più vicino il nuovo HTC M8 "Prime", versione più grande e potente dell'attuale top di gamma HTC. È dall'arrivo sul mercato di HTC One M8 che si susseguono notizie sui nuovi modelli che il produttore taiwanese sta progettando per allargare la gamma e riprendere le quote di mercato perdute. Proprio del nuovo probabile "Prime" e del suo ampio display da 5,5 pollici con risoluzione QHD (2560x1440 pixel) avevamo parlato qualche settimana fa.


HTC One M8 "Prime" in arrivo a Settembre con schermo QHD

Se le immagini diffuse ieri dal solito informatissimo @evleaks si riferiscono davvero al nuovo Prime, non siamo così lontani dall'arrivo del nuovo modello. Non si tratta di foto ma di un render a 360 gradi del nuovo smartphone, che comunque evidenzia subito una sostanziale differenza dal punto di vista del design nei confronti di HTC One M8.

HTC One M8 Prime, ecco come sarà

HTC One M8 "Prime", ecco il primo render

HTC One M8 "Prime", ecco il primo render

I materiali che compongono il nuovo Prime sembrano meno pregiati rispetto a quelli dell'attuale top di gamma HTC. Tuttavia sono descritti da @evleaks come "exotic material", un composto di alluminio e silicone liquido. Possiamo immaginare che HTC voglia seguire le scelte dei rivali Samsung e Sony ed offrire quindi un prodotto resistente all'acqua.

La fotocamera posteriore è decisamente sporgente, e questa scelta di progettazione è persino evidenziata dal cerchio arancione che la circonda. Per quanto insolita, abituati al design curato e minimalista di HTC, la sporgenza della lente ci lascia però immaginare che all'interno del modulo della fotocamera sia ospitato un sensore di grandi dimensioni. Scelta plausibile, considerando che le uniche critiche rivolte al top di gamma presentato a marzo hanno riguardato proprio la resa della fotocamera.

Per il resto, dallo schermo più grande alla memoria RAM di 3 GB, le caratteristiche tecniche sembrano confermate. Dovrebbe arrivare inoltre un ricevitore LTE evoluto in grado di assicurare download ancora più veloci. Per quanto riguarda il periodo di uscita, si è parlato del prossimo settembre, nessuna novità. Restiamo quindi in attesa di saperne di più.

Via | The Verge

  • shares
  • Mail