Google: Android è la migliore acquisizione di sempre

Android

Android non è sempre stato una creatura di Google, ma forse in pochi se lo ricordano prima che diventasse famoso come tale. La decisione di acquistare Android da parte di Google risale al 2005 ed è stata definita oggi "il miglior affare di sempre": parole di David Lawee, vice presidente dello sviluppo corporate del gigante di Internet.

Durante lo Stanford Accel Symposium, il dirigente ha ammesso di non aspettarsi inizialmente che il lancio fosse un grande successo, ma lo è stato, basta vedere come è diventato Android oggi: responsabile dell'un miliardo di dollari guadagnati da Google con la pubblicità e in grado di superare temporaneamente lo share di iPhone nonostante sia arrivato sul mercato più tardi.

Lawee ha ricordato i primi incontri con il VP di Android Andy Rubin. L'acquisizione di Google ha ancora molto da dimostrare su quanto i due team possano lavorare bene insieme e contibuire alla compagnia. Il team di Rubin ci ha messo circa tre anni per ottenere il prodotto finito lanciato nell'Ottobre 2008, senza dimenticare il supporto dei maggiori produttori di telefoni quali HTC, Motorola e Samsung.

Non possiamo che confermare: gli attuali risultati di mercato confermano che Google abbia fatto un grande affare, portando al successo un sistema nuovo in tempi relativamente brevi.

  • shares
  • Mail