Google Apps sempre più sicuro, anche su cellulare

Google ha scelto un evento tenuto a Tokyo e dedicato all'utilizzo dei propri servizi in azienda, per presentare una nuova serie di strumenti di amministrazione che rendono possibile la gestione sicura e la sincronizzazione dei dati con tutte le principali piattaforme mobili esistenti, Android in primis, ovviamente.

La maggior parte dei telefono è infatti gestibile via browser, senza necessità di acquistare costosi server dedicati. In particolare, gli utenti dotati di smartphone Android 2.2 o superiore potranno accedere senza difficoltà ai propri dati aziendali, mentre gli amministratori di sistema saranno in grado di compiere azioni di sicurezza quali, bloccare un dispositivo dopo un certo periodo di inattività, inserire delle password, decidere che dati aziendali l'utente può visualizzare o meno, ecc.

Il tutto grazie ad un'applicazione chiamata Google Apps Device Policy, che sarà disponibile a giorni sul Market. Non male come tentativo di rendere Android più appetibile agli utenti business, non trovate?

[Via Google Enterprise Blog]

  • shares
  • Mail