Una ricerca promette batterie per cellulari 10 volte più potenti

ricerca IBM

La nanotecnologia potrà migliorare il mondo? In Europa siamo convinti di si. Investendo 5 milioni di euro, infatti, l'IBM sta collaborando con alcune università europee per la costruzione di nuovi transistor per batterie in modo da aumentare di 10 volte la potenza contenuta. Sfruttando la nanotecnologia sarà possibile, a detta dei ricercatori, costruire questo Santo Graal della telefonia.

Il progetto è coordinato da Adrian Ionescu dell'École Polytechnique Fédérale in Svizzera. Al momento non si conoscono i tempi della road map, ma si spera che l'impresa possa attirare altri investimenti per aumentare i mezzi a disposizione e il numero di ricercatori.

Avere batterie con autonomia di 100 o più ore sarebbe un incredibile passo avanti per la costruzione di terminali sempre più complessi e perennemente collegati alla rete.

[via nytimes]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: