Continua la guerra dei telefonini. Apple cita in giudizio Motorola per violazione di brevetti


Non è nemmeno di un mese fa la notizia della causa intentata da Motorola ad Apple, che ecco arrivare pronta la risposta della casa della Mela, con una contro-denuncia, anch'essa per violazione di brevetti.

Anzi, non si tratta di una sola denuncia, bensì di due, chiaro segno che la relazione tra queste due compagnie si sta surriscaldando sempre di più. Depositate il 29 ottobre presso una corte del Wisconsin, riguarderebbero tecnologie che Apple afferma essere coperte da 6 propri brevetti ed utilizzate, invece, in prodotti di Motorola quali i telefoni Droid, Droid 2, Droid X, Cliq, Cliq XT, BackFlip, Devour A555, Devour i1 e Charm. Tre dei brevetti riguardano i display touch che, non si fa fatica ad immaginarlo, sono una tecnologia che sta molto a cuore ad Apple. Gli altri tre riguarderebbero, invece, l'interfaccia grafica del sistema operativo.

In particolare, i brevetti citati da Apple sono:


Le due denuncie sono già disponibili integralmente su internet, su Scribd (qua e qua).

Insomma, pare proprio che la guerra dei telefonini si stia complicando sempre di più. Attendiamo i prossimi sviluppi.

[Via Android Community]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: