5 oggetti che gli smartphone hanno fatto sparire per sempre

Uno smartphone in tasca è PC, navigatore, macchina fotografica, console, TV e persino... Telefono!

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:19:"I telefoni pubblici";i:3;s:13:"La fotocamera";i:4;s:11:"Il Game Boy";i:5;s:10:"Il Walkman";i:6;s:6:"Il GPS";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:887:"

GUARDA: 5 oggetti spariti per colpa degli smartphone

Gli smartphone sono un mondo informatico in tasca. C'è chi li usa anche per sostituire il PC di casa, e di certo ricevere mail ad ogni ora del giorno e della notte non era così facile quando non erano ancora arrivati.

Guardare un film, giocare, cercare informazioni su Internet calati nel proprio contesto geografico sono grandi cose che uno smartphone sa fare, ma diciamo la verità: ci vorrà ancora un poco per sostituire i computer e le Play di casa. Eppure ci sono intere classi di oggetti che non si vedono quasi più in giro - Facciamo il tour della nostalgia e vediamo assieme se quelli che abbiamo individuato noi sono gli stessi oggetti a cui avete rinunciato anche voi, magari senza neppure pensarci...

";i:2;s:705:"

I telefoni pubblici


GUARDA: 5 oggetti spariti per colpa degli smartphone

Un tempo erano in ogni piazza - oggi chi riesce a trovarne uno è bravo. Chi è abbastanza grande da averli davvero usati ricorda ancora con terrore i gettoni che venivano lentamente mangiati con un secco scatto metallico, poi le schede telefoniche il cui credito spariva rapido come una storia d’amore in agosto. Ma niente: gettoni ramati, schede con foto di repertorio del tempio di Paestum, gusci anti-pioggia di plexiglass coperti di scritte ad Uniposca sono solo un ricordo perché oggi tutti abbiamo il telefono in tasca.

";i:3;s:1280:"

La fotocamera


GUARDA: 5 oggetti spariti per colpa degli smartphone

Quattro generazioni hanno lottato contro difficoltà progressivamente inferiori per ottenere una maniera comoda di portarsi in giro una macchina fotografica, operarla economicamente e assicurarsi che restasse integra. Il 21° secolo ci ha dato la soluzione: il telefono con la fotocamera scatta foto migliori della maggior parte delle piccole macchine compatte.

In particolare i Nokia e gli ultimi HTC sono dei giocattoli fantastici. Niente più Leica, Polaroid, macchine di carta usa-e-getta, pellicole e neppure digitali Canon point-and-shoot. A meno che non vogliate qualche strumento molto più serio di quello che basta per un bel selfie con le amiche.

La stessa cosa vale per i piccoli camcorder - che però hanno ancora il loro perché: chi ha una GoPro sa che non vuol far fare le stesse cose al suo Nexus 5.

Nokia 1520, super phablet, mega fotocamera e software di bordo per gestirla al meglio

";i:4;s:743:"

Il Game Boy


GUARDA: 5 oggetti spariti per colpa degli smartphone

Onestamente me lo ricordavo più piccolo...

Sì lo so, ci sono altre console portatili oggi e molte sono fantastiche - ma siccome questo è un momento nostalgia io mando la mente allo schermo giallastro del Game Boy e al suo Tetris, ai suoi Pokemon, compagni invincibili di gite scolastiche e viaggi per chi è nato alla fine degli anni settanta o negli anni ottanta…

Il Game Boy compie 25 anni, ecco come lo hanno celebrato su Gamesblog

";i:5;s:1026:"

Il Walkman


GUARDA: 5 oggetti spariti per colpa degli smartphone

Accolto da genitori e tuttologi come la rovina definitiva della gioventù, il Sony Walkman è in definitiva un bel ricordo per tutti, perché la sua uscita sul mercato segnava l’avvento della libertà di ascoltare musica dovunque... anche da sotto una macchina, dopo essere stati investiti a un incrocio: il primo istinto di un nuovo proprietario di Walkman era tipicamente quello di mettere la musica al massimo e isolarsi dal creato, ignorando i pericoli.

Uno smartphone è più comodo di un Walkman, certo, ma non possiamo dire che le sue batterie durino altrettanto, e non è detto che sia neppure tanto meno ingombrante, specie con la moda attuale delle cuffie esterne rigide.

Assieme al Walkman comunque possiamo salutare anche i suoi nipotini lettori Mp3, come il celeberrimo iPod, ormai diventati quasi altrettanto obsoleti.

";i:6;s:636:"

Il GPS


GUARDA: 5 oggetti spariti per colpa degli smartphone

Certo, un navigatore satellitare automotive è probabilmente molto meglio di qualsiasi smartphone. Però la stragrande maggioranza delle persone ha detto addio al suo fidato TomTom e Garmin e si affida a Google, la cui voce che legge le istruzioni passo passo sta diventando meno ridicola ogni anno che passa…

E voi, a quale oggetto "indispensabile" avete rinunciato a favore di un compatto smartphone?

";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail