Micromax lancerà presto uno smartphone WP 8.1 di fascia alta

Secondo alcune voci attualmente in circolazione, Micromax, recente aggiunta alla lista di partner di Microsoft, potrebbe presto presentare un nuovo terminale basato su Windows Phone 8.1 che si posizionerà nella fascia medio-alta del mercato.


micromax
Poco meno di due mesi fa e dopo un lungo periodo di preparazione e sviluppo, Microsoft ha finalmente rivelato la nuova versione della sua piattaforma mobile, Windows Phone 8.1. Un aggiornamento dovuto e necessario affinché il sistema operativo per smartphone avesse una chance di competere con Android e iOS.

Leggi: Windows Phone 8.1 con Cortana presentato al Microsoft Build‏

Durante la conferenza Microsoft Build 2014, oltre che delle nuove funzioni e dei diversi update che si sono avvicendati durante il corso dell'anno, la compagnia di Redmond ha fatto riferimento anche al futuro del suo business rivelando di aver stretto nuove partnership per la produzione di smartphone; uno tra questi è Micromax.

Nokia è inequivocabilmente la risorsa più grande di Microsoft ma anche Micromax potrebbe risultare cruciale, avendo a disposizione una buona fetta di un mercato emergente come l'India.

Secondo alcune indiscrezioni rivelate attraverso Twitter da Leakster Inc., che già conosciamo per alcune new, Micromax potrebbe presto lanciare uno smartphone di fascia elevata. Si tratta indubbiamente di un cambiamento nella tendenza a lanciare smartphone WP8 più o meno economici ed indica un certo grado di fiducia nelle possibilità della nuova piattaforma.

Secondo la fonte il telefono avrà a disposizione un display da 5 pollici Full HD, processore Qualcomm Snapdragon 800, fotocamera posteriore da 13 megapixel, anteriore da 5 megapixel, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna e slot microSD.

Lo smartphone dovrebbe venir offerto ad un prezzo che oscilla tra i 390$ ed i 425$, molto probabilmente solo in India, e sulla carta potrebbe non sembrare il miglior affare in considerazione del rapporto performance/prezzo. Vedremo comunque entro breve se questo nuovo prodotto avrà un futuro positivo.

Via | Gsmarena.com

  • shares
  • Mail