Samsung Z, primo smartphone con Tizen disponibile in Russia

Ecco Samsung Z, il primo smartphone Samsung che monta Tizen OS

samsung z Si chiama Samsung Z ed è pronto a fare il suo debutto in Russia con un sistema operativo completamente diverso da quello a cui siamo abituati: non è un segreto che i coreani vogliano puntare non soltanto su Android - che rimane il loro OS di riferimento -, ma anche su Tizen, un sistema operativo proprietario che permetterà all'azienda di guadagnare molto di più, visto che gli utili non dovranno essere distribuiti con Google.

Samsung Z risponde, dunque, all'esigenza di svincolarsi dal colosso di Mountain View attraverso prodotti di qualità - si spera - e a prezzo non elevatissimo, anche se le specifiche tecniche che seguono - quelle di Samsung Z, s'intende - fanno tutt'altro che ben sperare in questo senso:


  • Display HD Super AMOLED da 4,8";

  • CPU quad-core a 2.3GHz;

  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel;

  • Fotocamera anteriore da 2.1 megapixel;

  • Lettore di impronte digitali incorporato;

  • Alto risparmio energetico (telefono utilizzabile in situazioni di emergenza con batteria al limite);

  • Ampia personalizzazione dell'interfaccia.


Ecco Pepper, il primo robot del mondo che prova emozioni

Al momento, è questo ciò che sappiamo, e non ci dispiace: si vede che il telefono è molto buono e senz'altro potrà contribuire alla diffusione di Tizen OS assieme a Samsung Gear 2 e Gear 2 Neo (non con Samsung Gear Fit, visto che il braccialetto non monta esattamente il sistema operativo proprietario). Non appena avremo altre informazioni sul rilascio del telefono in tutta Europa, vi aggiorneremo tempestivamente.

Via | India Today

  • shares
  • Mail