Selfie, i cinque migliori smartphone per i nostri autoscatti

Un tempo si chiamavano "autoscatti", oggi sono "selfie". Vediamo insieme cinque tra i migliori smartphone per ritratti personali e di gruppo perfetti.

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:16:"Huawei Ascend P7";i:3;s:21:"Samsung Galaxy K Zoom";i:4;s:14:"Sony Xperia Z2";i:5;s:10:"HTC One M8";i:6;s:5:"LG G3";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:1740:"

Selfie, i cinque migliori smartphone per i nostri autoscatti

Dall'ultima notte degli Oscar, quella del selfie più ritwittato di sempre, l'usanza di fotografare se stessi nei contesti più svariati è diventata consuetudine anche per le star. Quello che un tempo era l'autoscatto e necessitava di una certa abilità e pazienza per la sua riuscita, oggi ha un nome nuovo ed è facilitato da smartphone con camere frontali sempre migliori.

Leggi: Oscar 2014, il selfie di Ellen DeGeneres è il più ritwittato della storia

L'ampio angolo di campo a disposizione e i display di dimensioni generose dei nuovi modelli semplificano di molto il nostro compito. Ora possiamo includere nello scatto anche i nostri amici o l'ambiente che ci circonda senza essere costretti a chiedere aiuto ai passanti o a dover posizionare la fotocamera a distanza e correre verso il gruppo durante il conto alla rovescia. Gesti, per altro, che per gli appassionati di fotografia conservano comunque un certo romanticismo.

Fotocamere frontali sempre migliori

In questa selezione ci soffermiamo - con una eccezione - sui dispositivi dotati delle migliori fotocamere frontali, escludendo quindi cameraphone eccellenti come, ad esempio, il Nokia Lumia 1020 con la sua inarrivabile camera posteriore da 41 megapixel.

Vediamo insieme quindi i cinque modelli migliori, elencati in base al prezzo a cui è possibile acquistarli in Italia in questo periodo.

";i:2;s:928:"

Huawei Ascend P7

Selfie, i cinque migliori smartphone per i nostri autoscatti

Il top di gamma Huawei, presentato a Parigi il 7 maggio scorso, è dichiaratamente un selfie phone. La sua fotocamera frontale - di produzione Sony - da ben 8 megapixel con 5 lenti è unica nel suo genere, e supera in qualità le fotocamere principali di molti dispositivi di fascia media. È dotata della funzionalità "Panorama Selfie" ed è in grado di registrare video con risoluzione 1080p.

Huawei Ascend P7 è decisamente tascabile, visto lo spessore di 6,5 mm. È anche uno degli smartphone di fascia alta più economici del momento. Ad un mese dal lancio il prezzo è già sceso, su Amazon Italia, a 299 euro per la versione con 8 GB di memoria e a poco più di 350 euro per quella da 16 GB.

";i:3;s:1185:"

Samsung Galaxy K Zoom

Selfie, i cinque migliori smartphone per i nostri autoscatti

Disponibile dal mese scorso, la nuova versione del cameraphone Samsung per eccellenza presenta caratteristiche interessanti ed è l'eccezione della nostra rassegna. La fotocamera frontale da 2 megapixel, infatti, è in grado di produrre selfie di qualità ma non è certo all'altezza della camera posteriore, una vera e propria macchina fotografica compatta con sensore da 1/2.3" e uno zoom ottico 10x unico nel suo genere.

Il dispositivo Samsung è quindi un ibrido e come tale rappresenta un compromesso tra la qualità fotografica e la portabilità, non eccelsa a causa dello spessore. Lo includiamo comunque nella nostra lista grazie alla funzionalità "Selfie Alarm" che ci permette di scattare il selfie con la fotocamera posteriore senza troppi problemi: riconosce la posizione dei nostri volti e ci avvisa con un bip quando la foto è fatta.

Samsung Galaxy K Zoom si può trovare a 499 euro in diversi shop online italiani.

";i:4;s:1008:"

Sony Xperia Z2

Selfie, i cinque migliori smartphone per i nostri autoscatti

Il top di gamma Sony non è espressamente un selfie phone ma eccelle in tutti i campi e il reparto foto-video non fa eccezione, con la camera principale da 20,7 mp e la ripresa con risoluzione 4K. L'esperienza nel settore non manca alla compagnia del sol levante: dalle reflex alle medio formato fino agli smartphone, Sony è uno dei maggiori produttori mondiali di sensori fotografici.

Sony Xperia Z2 presenta una camera frontale da 2,2 megapixel, un ampio display da 5,2" che favorisce l'inquadratura e una serie completa di app dedicate alla fotografia che ci aiutano in ogni situazione. Lo smartphone è poi resistente all'acqua, ottimo quindi per i nostri selfie estivi in riva al mare senza pensieri.

È disponibile su diversi store italiani ad un prezzo che si aggira intorno ai 600 euro.

";i:5;s:968:"

HTC One M8

Selfie, i cinque migliori smartphone per i nostri autoscatti

HTC è da tempo tra i produttori che hanno puntato di più sugli amanti dei selfie. Con il precedente HTC One aveva introdotto l'ottima fotocamera frontale da 5 megapixel, riproposta anche su questo nuovo One M8 e sugli altri modelli di fascia alta della compagnia, come il nuovo HTC One Mini 2 in uscita in questi giorni.

HTC One M8 è l'unico smartphone, tra l'altro, ad avere una camera secondaria che supera in risoluzione quella principale (la Duo Camera da 4,1 megapixel). L'angolo di 80 gradi, poi, consente un'inquadratura in campo largo per selfie di gruppo senza problemi. Presente anche un comodo "Selfie Mode" che riconosce i volti e scatta la foto in automatico.

Il modello italiano di HTC One M8 è disponibile su Amazon a poco meno di 650 euro.

";i:6;s:1055:"

LG G3

Selfie, i cinque migliori smartphone per i nostri autoscatti

Concludiamo la rassegna con il recentissimo top di gamma LG. Il nuovo G3 è stato presentato poche settimane fa ed è atteso da noi per la fine di giugno, ma ha già fatto registrare tanti commenti positivi. Arrivato nel pieno del boom da selfie, LG non ci ha pensato due volte nel dotare il G3 di una "selfie camera" da 2,1 megapixel e ripresa video in fullHD.

Il sensore è più ampio rispetto alla media, e questo dovrebbe assicurare foto di maggiore qualità in condizioni di luce bassa. LG ha lavorato poi all'ottimizzazione dell'angolo di inquadratura. Non manca, infine, una interessante funzionalità di controllo gestuale: alzando una mano la fotocamera si attiva in automatico e scatta la foto dopo tre secondi.

Il prezzo italiano di LG G3 non è ancora definito ma secondo le informazioni che arrivano da diversi paesi europei, non dovrebbe superare i 600 euro.";}}

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: