Spoiler sui social network, come evitarlo con l'applicazione Spoiler Shield

Se siete stanchi dello spoiler televisivo e sportivo sui social network, Spoiler Shield fa al caso vostro

spoiler shield

Uno dei problemi più assillanti dei social network è lo spoiler: la homepage di Facebook è costantamente aggiornata con i contenuti che più ci piacciono, su Twitter gli hashtag possono svelare segreti e misteri sui quali non sappiamo ancora nulla - parliamo di serie televisive, ma potremmo estendere il discorso a molto altro ancora, per esempio allo sport -. Risolvere questo problema forse potrebbe interessare a non pochi utenti: ecco perché oggi vi proponiamo un'applicazione davvero interessante; si chiama Spoiler Shield ed è disponibile gratuitamente per smartphone e tablet su Google PlayStore.

Il funzionamento dell'applicazione è presto spiegato: dovrete accedere ai vostri account Facebook o Twitter e iniziare a consultare tutti gli aggiornamenti come fate di solito. La differenza sta nel fatto che, usando Spoiler Shield, lo status o il tweet incriminati - vale a dire quelli contenenti spoiler - saranno nascosti da un badge rimovibile attraverso un doppio tap.

Approfondisci: Foundbite, applicazione Windows Phone da non perdere

Un meccanismo così semplice offre parecchie possibilità di gestione: in pratica, potrete scegliere quali argomenti oscurare, tra quelli indicati nella lista fornita dall'applicazione (televisione, MLB, PGA, World Cup 2014 e Celebrities); all'interno di queste macrosezioni, poi, potrete scegliere gli elementi da nascondere, per esempio le squadre o alcune celebrità: insomma, tutto è stato studiato per non consentirvi di essere aggiornati sugli argomenti che vi sono più cari.

Approfondisci: come iscriversi a Facebook senza farlo sapere a nessuno

Diciamo che Spoiler Shield è una sorta di browser che va a organizzare le vostre notizie in base alle opzioni da voi scelte; non cambierà neanche, ovviamente, il modo di usare Facebook Twitter: potrete commentare, postare, twittare, retwittare e molto altro ancora, come se non stesse usando l'applicazione. Secondo noi, è da provare: alla fonte, il link per scaricarla.

Via | Spoiler Shield su Google PlayStore

  • shares
  • Mail