Project ARA, Rockchip farà un chip dedicato allo smartphone "assemblabile" di Google

Google continua a lottare per il futuro del suo Project Ara, un'impresa tecnologica innovativa che vuole costruire i primi device mobile completamente modulari

Google Project Ara, lo smartphone modulare

Abbiamo già avuto modo di osservare lo sviluppo del Project Ara, un sistema di hardware assemblabili senza cavi per creare smartphone e altri device mobile promosso da Google.

Persino la corporation più ricca del mondo dell’hi-tech ha seri problemi a creare una nuova generazione tecnologica, tuttavia, e da quanto ne sappiamo agli sviluppatori non è neppure arrivato il kit prototipo promesso al Google I/O.

APPROFONDIMENTO: Google Project Ara, ecco dove siamo arrivati

E poi fino ad oggi c’è stato il problema del processore, che forse è stato risolto con una partnership con Rockchip, un brand che fino ad oggi è stato di secondo piano sul mercato, noto per i suoi chip super economici. Se devo essere sincero, scoprire che un device contiene un processore Rockchip è stato fino ad oggi un buon motivo per evitarlo, ma un SoC dedicato a Project Ara non sarà certo lo stesso usato su uno smartphone da due lire.

Project Ara ha le sue particolari necessità, e il SoC sarà costruito apposta per essere solo una componente di tante altre, non il cuore pulsante di un sistema centralizzato. Per questo dovrebbe avere un’interfaccia UniPro, un protocollo di comunicazione tra hardware standardizzato uguale per tutte le componenti di un device, in modo da creare un network di componenti sostituibili. Senza questo particolare e innovativo metodo di assemblaggio non ci sarebbe un project Ara.

Purtroppo secondo le affermazioni del capo del progetto, Paul Emerenko, non vedremo così presto questo SoC nel mondo reale. Come la maggior parte delle grandi imprese tecnologiche, Ara è concepito attorno a diverse generazioni, e mentre noi siamo ancora in attesa della seconda, il chip Rockchip arriverà solo in tempo per la terza. Scopriremo di più alla prossima Ara Developer Conference, che dovrebbe arrivare attorno alla stagione natalizia. L'ultima è stata in marzo.

Via | Google ATAP su Google+

  • shares
  • Mail