Motorola Nexus 6, confermati Snapdragon 805 e Android “L”

Il Nexus 6 fa una nuova apparizione in rete sulla pagina di un rivenditore francese. La scheda tecnica attesta la presenza del chip Qualcomm Snapdragon 805 ed indica il nome completo della nuova release di Android.


Nexus-X-leak-1
Se per qualche momento era stata paventata la possibilità che la linea Nexus chiudesse i battenti sicuramente il numero di leak, che si succedono in questi giorni a rotta di collo, mette in fuga tale dubbio. Il Nexus 6, come appunto gli androidi del romanzo di Philip K. Dick, acquista connotati sempre più reali e concreti e le informazioni a riguardo non mancano.

A quanto pare sarà Motorola ad occuparsi del prossimo pupillo Nexus di Google e non si può negare che ci sia una certa confusione tra i possibili nuovi smartphone prodotti dalla società statunitense che ha in cantiere un Moto XL (o Moto S o Shamu) di cui il Nexus 6 potrebbe essere cugino o gemello.

Sono invece un po' più chiari i dettagli tecnici che riguardano lo smartphone, i cui presunti numeri di modello sono XT1112 e XT1100. Una recente leak, la cui fonte è una pagina del sito del rivenditore francese fnac.com pubblicata da TK Tech News, li rivela in maniera piuttosto diretta.

Leggi anche: HTC Nexus 9, confermato il chip Tegra K1 a 64-bit
Nexus-X-leak-2

L'immagine della pagina conferma l'ampiezza del display da 5,2 pollici (e non dunque 5,9 pollici come precedentemente suggerito) nonché la presenza di un system on chip Qualcomm Snapdragon 805 con processore quad-core a 2,5GHz, lo stesso che troveremo in quasi tutte le ammiraglie più importanti.

Il menù mostra due versioni del Nexus 6, una con memoria interna da 32GB ed una con 64GB il cui rispettivo prezzo è di 419€ e 449€. Tra le altre caratteristiche tecniche previste troveremo 3GB di RAM ed una fotocamera da 13 megapixel mentre il sistema operativo sarà Android 5.0 il cui nome completo dovrebbe essere Lemon Meringue Pie.

Stando alle voci il Nexus 6 verrà lanciato il 31 ottobre senza evento stampa.

Via | TK Tech News

  • shares
  • Mail