LG G Watch R, lo smartwatch tondo con display 1.3" conquisterà l'IFA 2014?

LG G Watch R: il primo smartwatch ad essere desiderato dal pubblico? Scopriremo se farà davvero un figurone all'IFA come promesso.

LG G Watch R, smartwatch tondo all'IFA 2014

Abbiamo già ampiamente scoperto che LG è intenzionata a considerare il suo G Watch quadrato una sorta di tappa obbligata, per poi passare immediatamente all’LG G Watch R, un device dallo schermo tondo che ha dichiarato di voler portare all’IFA 2014.

Sono ormai usciti tutti i dettagli in merito, e quindi aggiorniamo la nostra conoscenza di questo particolare smartwatch che sembra essere già stato preventivamente incoronato re della kermesse berlinese.

Come è fatto l’LG G Watch R


LG G Watch R, smartwatch tondo all'IFA 2014

Lo smartwatch gira con Android Wear, ed è il secondo device di LG a vantare questo sistema operativo per wearable ancora un po’ incompleto.

Il fulcro attorno a cui ruota l’attrattiva del G Watch R è lo schermo tondo, e oggi apprendiamo che si tratta di un’unità OLED di plastica. Salvo per una sottile cornice, il display occupa tutto il frontale dello smartwatch, e non ci sono bande nere a deturparlo, come capita con il rivale Motorola. Le dimensioni del display - sempre che abbia alcuna importanza - sono di 1.3”, e questo significa che ci troviamo di fronte a un orologio di dimensioni piuttosto normali, anche se non proprio compattissime.

Considerando il fatto che il display ha un angolo di visuale completo, e che la grafica di base è il quadrante di un orologio, non ci sono molte ragioni per considerarlo a colpo d’occhio come qualcosa di diverso da un orologio sportivo/casual. L’illusione è potenziata dalla scocca in acciaio e dal cinturino - assolutamente standard e discreto - fatto in morbida pelle.

Dietro al display, contenuto tutto nella scocca, c’è il suo comparto hardware. Si capisce quanto la tecnologia si sia evoluta negli ultimi anni: c’è un SoC Snapdragon 1.2 GHz, 512MB di RAM e 4GB di spazio di archiviazione. C’è anche un cardiofrequenzimetro, ormai un must per gli smartwatch.

Non vediamo l’ora di poterlo vedere da vicino!

  • shares
  • Mail