Google Latitude appare e poi scompare dall'App Store


Piccolo mistero per i possessori di iPhone per i quali, nella giornata di ieri, Google ha reso disponibile l'applicazione ufficiale di Latitude, salvo poi ritirarla quasi immediatamente.

Teatro del 'fatto', l'App Store nipponico, sul quale il motore di ricerca, ieri, aveva reso disponibile la prima versione nativa ufficiale della propria applicazione, di cui si erano un po' perse le traccie, dopo l'annuncio di un suo sviluppo, ai tempi del lancio di iOS 4.0, in seguito apparentemente ritrattato, con il rilascio di una versione web del programma, a causa di vincoli al tempo imposti da Apple. Venuti meno tali vincoli, pare che i tempi possano essere finalmente maturi per una versione nativa di Latitude anche sui device di Apple.

In attesa che l'applicazione torni a fare la propria comparsa su App Store, possiamo comunque ringraziare i blogger di TechCrunch, che sono riusciti a salvarne la pagina descrittiva, da cui provengono le immagini che vi proponiamo in questo post.

Che ne pensate? Un altro regalo di Natale pronto per i prossimi giorni, dopo Google Maps 5?

[Via TechCrunch]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: