Google spiega come funziona la tecnologia NFC

Con il lancio del Nexus S e del sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, Google ha introdotto una nuova tecnologia di cui sentiremo parlare molto nel 2011: il protocollo NFC o Near-Field Communication. Ma di cosa si tratta? Lo spiega Big G mediante un video in cui uno dei suoi ingegneri spiega e mostra come sia semplice trarre informazioni da un oggetto appoggiando il telefono su di esso.

Il modulo NFC usa un sistema veloce e sicuro di trasmissione dei dati a una distanza massima di 10 centimetri. Integra una sorta di RFID, o etichetta radio, per il riconoscimento e il trasferimento di informazioni. Ma quali saranno i risvolti per gli utenti? I vantaggi saranno molteplici.

Comprare un pacchetto di gomme con il cellulare appoggiandolo alla cassa, comprare un biglietto del cinema e immagazzinarlo nel dispositivo per essere riconosciuti in pochi attimi dall'addetto alla cassa, comprare il biglietto di treni e autobus direttamente a bordo e molto altro. Ovviamente per funzionare a dovere gli esercenti dovranno adottare il riconoscimento NFC.

Se i telefoni con questa tecnologia si svilupperanno molto, come sta accadendo in Giappone, il secondo passo sarà molto semplice da svolgere.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: