Samsung Galaxy Note 4, il re dei phablet è tornato all'IFA 2014

È ormai una tradizione di Samsung usare il proprio evento Samsung Unpacked all'IFA di Berlino per lanciare una nuova generazione di phablet della serie Galaxy Note.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:89:"Samsung Unpacked all'IFA 2014: Galaxy Note 4 arriva assieme a Note Edge, Gear S e Gear VR";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:22167:"Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

È un’ammiraglia, ma non è uno smartphone. Samsung non lo chiama phablet, ma tutto il resto del mondo, sì: Samsung Galaxy Note 4 è arrivato all’IFA 2014 ed è fantastico, per quanto non innovativo come altri device che abbiamo visto qui a Berlino - è un prodotto completo, raffinato, che si lascia usare e che difficilmente può non piacere.

Samsung ha creato un mercato con i Note, e il quarto device della serie mantiene tutte le promesse e porta novità interessanti, ma soprattutto risolve tutti i problemi dei suoi predecessori.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Come è fatto il Note 4


Il Samsung Galaxy Note 4 ha uno schermo delle stesse dimensioni del Note 3, e sono 5.4” ma questa volta ci troviamo di fronte a un display Quad HD Super AMOLED, che è solo una delle punte di diamante tecnologiche che la corporation coreana è in grado di offrire ai suoi numerosi clienti. Le dimensioni e la risoluzione sono così elevati che il multitasking su più finestre non sembra più un trucchetto molto scomodo.

Attorno allo schermo la cornice è prevedibilmente sottilissima, ma c’è di meglio, ovverosia un bordo di metallo lavorato. Metallo vero, non orrenda plastica cromata come usava Samsung nel Galaxy Note 3. Per questa ragione il Note 4 è più pesante e più rigido e meno scricchiolante di alcuni “capolavori” che ci ha presentato il brand in passato.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

All’interno di questo guscio che coniuga metallo e policarbonato troviamo un SoC octa-core e 3GB di RAM, 32GB di spazio di archiviazione e la possibilità di espandere tale memoria.

Ci sono altre chicche a bordo, tra le quali lo scanner delle impronte digitali, il cardiofrequenzimetro LED (che ora raddoppia anche come pulsante per i selfie), e una nuovo fotocamera da 16MP con potenti doti OIS. La camera frontale è ad alta risoluzione - sì, avete capito bene il motivo, sempre loro: gli autoscatti. In questo caso, peraltro, possiamo fare anche autoscatti panoramici, in modo da riprendere più di un francobollo.

S Pen


Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

A dire il vero il vero protagonista del nostro liveblog è stata la S Pen, ancora più del device su cui viene usata. Il Galaxy Note 4 offre all’utente la sensazione di scrivere su un normale pezzo di carte, secondo Samsung, grazie al rilevamento intelligente della posizione, inclinazione e pressione della punta del pennino.

Per quanto la sensazione sia quella di usare un apparecchio analogico, allo stylus è stata aggiunta qualche altra funzione più tipica dei mouse, come ad esempio un pulsante che consente di selezionare gruppi di oggetti sul display.

Uscita e prezzo


Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Il Samsung Galaxy Note 4 uscirà in autunno, ma non si sa ancora a quale prezzo né si conosce la data precisa. Se vi aspettate che non sia un tremendo colpo al portafogli, vi anticipo che vi state illudendo. Sarà caro, indubbiamente un top di gamma.

Continua alla prossima pagina con il live blog dell'evento Samsung Unpacked in cui sono stati presentati Galaxy Note 4, Note Edge, Gear S e Gear VR

";i:2;s:30120:"

Samsung Unpacked all'IFA 2014: Galaxy Note 4 arriva assieme a Note Edge, Gear S e Gear VR


Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

L’evento si è concluso poco più di un'ora dopo il suo inizio. Stavolta Samsung ha scelto la sostanza, poche chiacchiere e tante novità da presentare a raffica. Archiviate le lunghe ore di diretta dei precedenti eventi Unpacked, oggi la brevità ha avuto la meglio.

Il pubblico presente a Berlino potrà toccare con mano fin da subito i dispositivi presentati, a cominciare dall’allettante Gear VR, passando per il Note 4.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

16.08: le possibilità, è evidente, sono infinite e Samsung si sta dimostrano tra i pionieri di questa nuova tecnologia. Film, esperienze a 360 gradi e giochi. La tecnologia c’è, i servizi che vi si stanno sviluppando intorno pure. Bel colpaccio per Samsung!

16.06: John Carmack, creatore di Oculus e attuale CTO dell’azienda, sale sul palco per illustrarci questa curiosa e nuova collaborazione con Samsung.

16.00: il Samsung Gear VR funziona con il Note 4. Sarà sufficiente inserire il dispositivo in questo visore e il gioco è fatto. Lo schermo del visore sarà lo stesso del Note 4. Il Gear VR fungerà soltanto da “custodia” in cui mettere il dispositivo.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

16.00: realtà virtuale per Samsung, che in collaborazione con Oculus ha appena tirato fuori dal cilindro il nuovissimo visore Samsung Gear VR.

15.56: tantissime le novità introdotte in Gear S, dal GPS integrato ad applicazione che renderanno molto più semplice fare attività fisica in sua compagnia. 5 i colori in cui sarà disponibile, a cui si aggiungerà la versione realizzata in collaborazione con Swarovski.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.51: archiviato il capitolo phablet, passiamo al nuovissimo smartwatch di casa Samsung, il Gear S. Display Curved Super AMOLED da 2 pollici, connettività 3G e abbinamento disponibile con oltre 20 dispositivi dell’azienda.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.50: a cosa serve questo secondo schermo? Più o meno a tutto. Possiamo utilizzarlo per l’orario, per visualizzare il timer e tantissime altre funzioni che non richiedono l’utilizzo dello schermo principale.

15.49: il Samsung Note 4 Edge affianca un secondo piccolo schermo laterale posizionato sul bordo destro del dispositivo, operante in modo del tutto indipendente rispetto allo schermo principale.

15.48: dopo il Samsung Galaxy Note 4 tocca al nuovo dispositivo annunciato poco fa. E’ la volta del Note 4 Edge, a tutti gli effetti un’edizione speciale del modello illustrato poco fa.

15.44: chiuso il capitolo Note 4, sale sul palco il Chief Marketing Officer di Mont Blanc, Jens Henning Koch, che ci spiega come l’azienda sia stata coinvolta nella realizzazione di due penne perfette per il Note 4 e i dispositivi touch. Pix e e-StarWalker, questi i due modelli, a cui si affiancheranno anche due nuove cover per il Note 4.

15.41: insieme al Samsung Note 4 arriveranno quattro diverse cover, adatte a tutte le esigente. Per gli amanti del lusso è in arrivo anche una cover realizzata da Swarovski.

15.40: novità anche sul caricamento della batteria. Fast Charging ci permetterà di portare la batteria allo 0 al 50% in appena 30 minuti. Se siete di fretta, questa è la funzione perfetta. In generale la batteria è più potete del precedente modello, più potente del 7.5%. Anche qui, come per il Galaxy S5, è disponibile la funzione Ultra Saving Mode che garantisce una lunghissima durata della batteria.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.34: la fotocamera frontale ci permetterà di scattare selfie panoramici, una funzione che si può rivelare fondamentale nel caso in cui un gruppo di persone voglia scattarsi un selfie. Il trio comico di Samsung ci mostra come utilizzarla al meglio, utilizzando il pubblico presente a Berlino come soggetto.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.33: passiamo alla fotocamera, anzi alle fotocamere. Il Samsung Galaxy Note 4 avrà una fotocamera frontale da 3.7 MP e una frontale da 16 MP con la funzione Smart Optical Image Stabilization.

15.31: anche la funzione Snap Note è stata rivista e corretta. Ora possiamo catturare un’immagine e il dispositivo si preoccuperà di orientarla al meglio e ci permetterà di modificarla in pochi passaggi.

15.30: la S Pen si presenta davvero con un oggetto di fondamentale importanza che garantirà ai possessori di Galaxy Note 4 una perfetta ottimizzazione di tutte le attività quotidiane. Selezionare un gruppo di immagini richiederà poco più di un secondo, copiare due diverse parti di un testo sarà un gioco da ragazzi.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.29: vediamo il trio di presentatori in una serie di esempi di come sarà semplice catturare screenshot, unirli ed editarli in modo assolutamente intuitivo.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.26: la famosa Pen che affianca il dito nell’utilizzo quotidiano del Note è stata rivista e corretta, ora più funzionale e unica: più sensibile che mai, perfetta per la scrittura manuale e per il disegno. Samsung assicura che sarà come utilizzare una vera penna.

15.23: il multitasking avrà una componente fondamentale in questo nuovo dispositivo. Le richieste degli utenti sono state ascoltate e la nuova funzione multi finestra è stata perfezionata. Con il Samsung Galaxy Note 4 sarà ancora più facile ottimizzare le finestre e utilizzare due applicazioni in modo fluido ed efficiente.

15.22: display Quad HD Super AMOLED screen da 5.7 pollici, 2560 x 1440 pixel.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.21: novità anche sul fronte dell’interfaccia, che porta finalmente una lock screen dinamica.

15.16: partiamo dal Galaxy Note 4. Design rinnovato rispetto al precedente modello, dalla cornice laterale al materiale della scocca posteriore. Pesa 176 grammi e arriverà in 4 colori: nero, bianco, dorato e rosa.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.16: e, per finire, anche il Samsung Gear VR. Svelati tutti gli assi nella manica, ora si può entrare nel vivo e ammirare nel dettaglio i dispositivi appena annunciati, uno dopo l’altro.

15.14: a raffica, ecco arrivare anche il Samsung Galaxy Gear S, il nuovo smartwatch pensato per gli appassionati di fitness.

15.13: a sorpresa, però, ecco anche il Samsung Galaxy Note Edge, una variante del Note 4 con lo schermo curvo.

15.11: ecco il nuovo Samsung Galaxy Note 4.

15.10: dal presidente di Samsung Electronics non potevamo aspettarci nulla di diverso. Samsung migliorerà la vita di tutti, qui a Samsung non ci fermeremo mai e via dicendo.

15.08: breve excursus dei prodotti Samsung presentati nel corso degli ultimi anni, dal 2010 ad oggi.

15.06: “l’industria degli smartphone ha aperto la strada a possibilità illimitate nelle nostre vite. Samsung è sempre stata in prima fila e continuerà ad esserlo.”.

15.05: prende la parola il presidente di Samsung Electronics, DJ Lee, che da l’avvio all’evento parlandoci delle strategie di Samsung.

15.04: l’evento è condotto da Rachel Riley, Rory O'Neill e David Park.

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4
Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

15.04: il video parla chiaro. Are You Ready to Note? Sì, vedremo finalmente il nuovissimo Galaxy Note 4.

15.03: il countdown è partito. 3, 2, 1. Si comincia. Video di presentazione.

15.02: ah, no, è magicamente comparsa anche una piccola orchestra! La conferma che a Samsung piace fare le cose in grande.

15.00: quest’anno niente orchestra dal vivo, ma musicisti attrezzati di dispositivi Samsung. Tutto rigorosamente live.

14.55: cominciano ad arrivare le prime immagini da Berlino, una sala gremita di gente in attesa di scoprire come Samsung deciderà di dare uno smacco alla concorrenza svelando i propri prodotti di punta.

14.45: l'evento sta per cominciare. Alle 15.00 Samsung comincerà a tirar fuori dal cilindro tutte le novità che potremo toccare con mano da qui ai prossimi mesi.

Una dei protagonisti dell’IFA 2014 sarà sicuramente la corporation coreana più potente del mondo del tech, Samsung: ci attendiamo una batteria di lanci importanti, tra cui certamente primeggia il Samsung Galaxy Note 4, che ormai siamo piuttosto sicuri sia destinato a comparire alla kermesse berlinese.

L’appuntamento è per oggi 3 settembre alle 14:30, dove seguiremo l’evento Samsung Unpacked con un live blog

Il quarto phablet di Samsung

A pochissimi giorni dalla data di lancio, è comparso un interessante teaser, parte di una campagna di marketing piuttosto violenta, un’abitudine piuttosto consolidata per Samsung, che sembra sempre intenta a lanciare bordate di prodotti assieme in una pioggia di pubblicità, per poi passare subito ai successivi, senza sosta e senza pietà.

L’approccio alla fine dei conti funziona: il primo Galaxy Note è stato lanciato proprio così, in mezzo a tanti altri, ma è diventato popolare e ha creato una fascia di mercato tutta sua, quella dei phablet.

Ci aspettiamo un display Super AMOLED da 5.7”, come sempre al confine della portabilità, caratterizzato da una risoluzione 4K. Il grosso device avrà ben 4GB di RAM e uno scanner per impronte digitali. Come sempre ci aspettiamo che Samsung sia pronta a fornire all’utente qualche nuova funzione per il pennino S Pen.

Altre novità dalla Corea


Quasi inaspettata, è arrivata anche la notizia di un nuovo smartwatch, il Samsung Gear S. Questo device avrà un sistema operativo Tizen e un bello schermo curvo Super AMOLED.

A questi due device si accompagna anche il probabile lancio del Gear Circle, un innovativo ma forse troppo originale collana/auricolare per telefoni, e forse altri device mobile. Difficile pensare che smartphone “medi” o pensati per paesi in via di sviluppo siano destinati a essere protagonisti dell’evento stampa di Samsung, che di solito è sempre un affare formale, tenuto con un certo quantitativo di pompa (e attori, ballerine e talvolta addirittura orchestre sinfoniche).

Insomma: ci vediamo qui domani in occasione dell’evento Samsung Unpacked. Restate sintonizzati!";}}

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: