Trasformare lo smartphone Android in Windows Phone 7 è (quasi) possibile

Possedete uno smartphone con sistema operativo Android di cui siete soddisfatti, ma siete attratti anche da Windows Phone 7, in particolare dalla sua interfaccia "quadrata"? Qualcuno ha studiato una soluzione utile per voi che non comporta un cambiamento completo di sistema operativo, ma effettua una modifica "estetica" a parte dell'interfaccia utente tramite una apposita applicazione. L'applicazione sostanzialmente cambia la homescreen di Android trasformandola nella MetroUI utilizzata attualmente su Windows Phone 7.

L'applicazione in questione si chiama Windows Phone Android ed è piuttosto convincente, nonostante manchino le animazioni presenti sul reale Windows Phone 7. La freccia nella parte sinistra dello schermo lancerà una lista di tutte le applicazioni presenti sul telefono che possiamo lanciare. La pagina principale non risulta molto personalizzabile: a differenza del vero WP7 non possiamo riorganizzare le applicazioni, rimuovere o aggiungere gli hub, ma è possibile cambiare il colore dello sfondo (da nero a bianco) e il colore delle icone (blu, verde, arancione e rosso tra le scelte).

Nel video potete verificare ciò di cui vi ho parlato. Diciamo che si tratta di un espediente per togliersi la curiosità di "provare" l'estetica Windows Phone 7 e nulla più, però risulta comunque un esperimento curioso. trovate l'applicazione Windows Phone Android sull'Android Market.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: