Samsung Galaxy Note 4, secondo gli analisti 11 milioni di unità entro il 2014

Sono undici i milioni di unità di Samsung Galaxy Note 4 che Samsung potrebbe vendere entro la fine del 2014

Samsung Unpacked IFA 2014: Samsung Galaxy Note 4

Samsung Galaxy Note 4 non è ancora uscito sul mercato, ma gli analisti hanno già azzardato le prime previsioni: ottime previsioni, osiamo dire, visto che, secondo loro, il nuovo top gamma Samsung riuscirà a vendere undici milioni di unità entro la fine del 2014.

Si tratta di numeri che non ci lasciano certo indifferenti: il prezzo di Samsung Galaxy Note 4 non è stato ancora svelato, ma è normale che si attesterà sui 750 euro minimo; ecco perché undici milioni di unità, soprattutto se considerate che Samsung Galaxy Note 3 è venduto a un prezzo decisamente abbordabile, ci paiono tutt'altro che possibili. Se poi sarà così, complimenti a Samsung: sarà riuscita ancora una volta a vincere con la sua offerta, e questo nonostante la vendita dei Samsung Galaxy S5 non sia stata poi così tanto entusiasmante.

Gli analisti hanno fatto delle previsioni anche sulle vendite di Samsung Galaxy Note Edge, che andrà a competere - come ben sapete - con dispositivi completamente diversi dai soliti phablet e smarphone, in quanto dotato di un display flessibile molto particolare; ecco perché i numeri sono decisamente inferiori: secondo gli esperti, infatti, questo phablet arriverà massimo a un milione di unità vendute, anche a causa del prezzo, che sarà ovviamente più elevato di quello praticato per Samsung Galaxy Note 4.

Approfondisci: scopri tutte le novità dell'IFA 2014

Staremo a vedere se gli analisti si sono sbagliati o se invece dimostreranno di aver avuto ragione.

Via | Phone Arena

  • shares
  • Mail