Samsung Galaxy Note Edge, prezzo fissato a 1249$ in Australia

Samsung Galaxy Note Edge potrebbe essere davvero venduto a quasi 1000 euro

foto samsung galaxy note edge

Finalmente sappiamo quanto costerà Samsung Galaxy Note Edge e il prezzo - confermato da tutta la stampa internazionale, la quale, a sua volta, ha citato Samsung Australia come fonte - dovrebbe essere quello di 1249 dollari. Si tratta di una conferma ufficiale, dunque, anche se non sono stati diffusi comunicati stampa italiani, e questo semplicemente perché non è detto che il phablet flessibile arrivi anche qui da noi.

1249 dollari sono pari a 999 euro circa, quindi si tratta di una cifra senz'altro elevata e che potrebbe non far decollare affatto questo progetto: Samsung potrebbe aver fatto questa scelta per tastare il terreno, certo, ma è comunque molto azzardata come decisione, ammesso che tutta la stampa internazionale abbia capito tutto (ma ne dubitiamo, visto che le fonti che trovate alla fine dell'articolo citano tutte lo stesso prezzo). Il fatto che Samsung voglia capire la reazione di un certo target, tra l'altro, è pure confermato dalla decisione di non vendere il phablet in tutto il mondo, ma solo in alcuni paesi.

Approfondisci: scopri qual è il phablet migliore tra Samsung Galaxy Note 4 e iPhone 6 Plus

L'uscita di Samsung Galaxy Note Edge è stata fissata in Australia ai primi giorni di novembre; ciò non vuol dire, però, che il phablet non sarà disponibile prima: in Giappone, per esempio, è già disponibile dal 18 settembre presso i Galaxy Shop.

Quale prezzo per Samsung Galaxy Note Edge?

La scheda tecnica del phablet è senz'altro buona, così come tutte le feature pensate dalla compagnia: il punto è che, se in Italia dovesse arrivare a circa mille euro, sarebbe un dispositivo dal rapporto qualità-prezzo non proprio conveniente. E abbiamo come l'impressione che sarà così, visto che in Germania i preordini hanno toccato proprio tale cifra: vi aggiorneremo non appena sapremo altro.

Via | Gizmodo.com | Ausdroid.net

  • shares
  • Mail