Previsioni di diffusione della tecnologia NFC su cellulare


Il 2011 sarà l'anno dell'NFC. Google Nexus S è stato il primo e, insieme al prossimo iPhone, i due smartphone potrebbero fare il botto e dare una spinta notevole all'implementazione di questa tecnologia nella vita quotidiana, magari anche in Italia. Così, forse, raggiungeremo quel tanto invidiato Giappone dove la gente paga un bevanda al distributore o il biglietto della metro con il cellulare.

Una ricerca di iSuppli, comunque, ci conforta riguardo ai numeri che sono desinati a crescere per arrivare a 220 milioni di dispositivi mobili con NFC nel 2014, una percentuale del 13 % rispetto alle previsioni riguardanti gli smartphone venduti per quell'anno.

Sempre secondo la ricerca sarà invece il 2012 l'anno del "make-or-break" per l'NFC, con la consacrazione del successo o l'attestazione di fallimento. Personalmente spero nel primo caso, ho sempre atteso l'arrivo dell'NFC e, visto che siamo uno dei Paesi con più cellulari pro-capite, speriamo che le infrastrutture si aggiornino al più presto per permettere davvero di sfruttare questa tecnologia.

[via intomobile]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: