Google PlayStore, come impostare il filtro sicurezza in pochi passi

Pochi semplici passi per impostare il filtro sicurezza su Google PlayStore

google playstore filtro sicurezza

Se siete capitati qui, sicuramente siete interessati a impostare il filtro sicurezza su Google PlayStore perché non volete che il vostro bambino usi applicazioni e provi giochi non adatti alla sua età (occhio, ovviamente, a non fargli scaricare app e programmi da altri negozi, perché sono questi i principali diffusori di malware e virus su Android).

Siamo qui proprio per aiutarvi a impostare tale filtro, ricordandovi che Google non lo imposta in default: sarete voi, insomma, a dover agire, abilitando il filtro su un dato livello, in base al quale compariranno o meno determinate applicazioni.

Approfondisci: 5 concept di smartphone che guardano al futuro

Ma veniamo al dunque: qual è il procedimento per impostare il filtro di sicurezza su Google PlayStore?


  • In alto a sinistra trovate "Impostazioni": andate lì;

  • Visualizzerete subito "Filtro contenuti";

  • Non vi resta che scegliere il tipo di applicazioni da visualizzare in base alla "maturità": bassa, media o alta? In alternativa, potrete mostrare tutte le app (opzione di default) oppure l'opzione "per tutti", che rappresenta il filtro di sicurezza più elevato.


Approfondisci: Tile, la targhetta per ritrovare oggetti perduti

Impostare il filtro di sicurezza su Google PlayStore, insomma, è semplicissimo e vi permetterà di scegliere quali applicazioni e quali programmi potranno usare i vostri figli. Fossimo in voi, però, staremmo attenti ad altro: per quanto possano essere non adatte a tutti, non sono certo le applicazioni dello store Google quelle da tenere d'occhio.

  • shares
  • Mail