Microsoft a lavoro su un nuovo Windows Mobile?

microsoft

Secondo un rumor emergente, Microsoft starebbe pianificando l'introduzione di una versione speciale di Windows per terminali mobile a bassa potenza come i tablet, presentandola al CES 2011 atteso per Gennaio. Il Wall Street Journal e Bloomberg dichiarano di aver sentito che Microsoft parlerà di una versione di Windows che supporta i chip mobile ARM e i processori a bassa potenza e il nuovo OS Windows non sarà disponibile prima di due anni.

La domanda sorge spontanea: come è possibile? Microsoft ha già una nuova versione di Windows studiata per i terminali mobile e si tratta di Windows Phone 7, sul mercato da un paio di mesi. La compagnia ha assunto due nuovi esecutivi, speso milioni di dollari per lo sviluppo, il marketing, gli strumenti di supporto, ha ripensato interamente tutta la propria strategia rivolta al mercato mobile e ci ha messo quasi un anno a sfornare un prodotto che comunque deve essere rifinito dagli aggiornamenti attesi per inizio 2011.

Windows Phone 7 attualmente ha delle carenze, come abbiamo spesso sottolineato, ma parte comunque come un OS solido, migliorabile, ma funzionale ed è certamente più adeguato all'utilizzo su tablet che non il Windows versione desktop. Inoltre il nuovo OS doveva segnare una concreta e dichiarata rottura rispetto al Windows Mobile del passato, quindi perchè rispolverare qualcosa con cui Microsoft sembrava inizialmente voler "rompere"? Perchè inoltre spendere ulteriori soldi nello sviluppo di una nuova versione mobile di Windows quando già WP7 costa carissimo in termini di spinta sul mercato, di sviluppo di applicazioni e via dicendo?

Probabilmente ci troviamo di fronte ad un rumor da prendere con le pinze, forse le informazioni fornite sono state male interpretate; secondo alcuni Microsoft presenterà al massimo Windows Embedded Compact ovvero una nuova versione di Windows CE per terminali enterprise. Questo OS risulta essere attualmente in fase beta, funziona su ARM e potrebbe essere utilizzato sui tablet.

[Via Wired]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: