Le applicazioni (finte) di lusso anche su Windows Phone 7: quasi 500 dollari per I Am Rich

lusso applicazioni mobili lusso windows phone smartphone

Un vero e proprio mercato per le applicazioni mobili di lusso, possiamo dire con certezza che non esiste ancora. Tuttavia, alcuni abili sviluppatori (o furbi, oppure a voi trovare altri aggettivi), puntualmente, trovano il modo di "vendere" a centinaia di euro software che fanno praticamente nulla.

Tutti hanno in comune lo stesso messaggio, ovvero dare modo all'acquirente di ricordarsi e dimostrare agli altri il proprio benessere economico che queste app chiamano, con poco pudore, ricchezza. L'ultima trovata è quella di un'anonima software house che ha creato I Am Rich per Windows Phone 7 , venduta a $499 sul Marketplace di Microsoft.

Naturalmente la lussuosissima app è ricca solo nel prezzo mentre il contenuto è davvero povero. Come fanno notare i ragazzi di PocketNow, questa in realtà non è l'app più costosa dello store di Redmond – anche se quella citata (Datesquare for Elite) ha almeno uno scopo. Applicazioni del genere hanno ormai fatto la loro comparsa su tutti gli store mobili, anche se nessuna di questa ha in comune lo stesso sviluppatore e questo denota come, in realtà, a crederci siano ben pochi.

Al di là di ogni possibile commento circa questo fenomeno che può strappare, se non del denaro, almeno un sorriso ci poniamo un quesito quanto meno serio: ci sono, o ci saranno mai, i presupposti per la vendita di applicazioni mobili di lussoa? Ci piacerebbe sapere cosa ne pensate e quali potrebbero essere i possibili impieghi.

[via MobileCrunch]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: