L'app della settimana: FloatNote, vi ricorda cosa dovevate dire a qualcuno con un "post-it"

FloatNote vi rende dei supereroi, perchè nessun altro tipo di persona è in grado di ricordare sempre tutte le cose che dovevamo dire a una persona quando le stiamo parlando al telefono!

FloatNote è una app davvero utile, per quanto non sia esattamente ricca di glamour e rivoluzionaria. Fa qualcosa che non fa nessun altro, in ogni caso, ovverosia fa comparire una nota in sovraimpressione rammentandovi che dovete dire a qualcuno qualcosa di importante, e lo fa precisamente quando questa persona vi sta chiamando.

Ad esempio se il vostro coinquilino vi chiama, FloatNote porterà subito in primo piano una nota che vi siete scritti apposta per ricordargli che tocca a lui fare i piatti questa settimana. E se chiama zia Cristina, potrete finalmente ricordarvi di farle i complimenti per le gare di agility vinte con il suo barboncino. Se poi entriamo nel magico mondo del lavoro, francamente è perfetto avere a disposizione un memo che ci fa avvisare il nostro capo di aver bisogno di una riunione a breve per poter capire come riorganizzare il magazzino - insomma questi sono solo esempi, ma vi siete fatti un’idea. Sembra banale, ma è davvero incredibile la quantità di informazioni che siamo capaci di dimenticare ogni giorno, e questa app ha il vantaggio di aiutarvi in modo contestuale, proprio quando state parlando con la persona da avvertire.

FloatNote, insomma, potrebbe facilmente farvi diventare gli eroi del parentado, ma di fatto è davvero utile avere il “superpotere” di ricordare queste informazioni esattamente quando servono di più. L’app vi presenta il reminder sia quando la persona vi chiama, che quando voi chiamate lei. Inoltre, si tratta di un software molto moderno, minimale e perfettamente in linea con la nuova dottrina Material Design di Android 5.0 Lollipop, per quanto sia ovviamente compatibile anche con versioni meno recenti del sistema operativo mobile di Google.

FloatNote è dannatamente semplice e fa solo una cosa, ma la fa davvero bene, e questa funzione mancava ai nostri smartphone. Ora che ce l’ho installata, non credo proprio la rimuoverò. L'app è gratuita e la trovate come al solito sul Google Play Store.

  • shares
  • Mail