Passare da SIM a Microsim, ecco come fare

Come passare da SIM a Microsim? Ve lo spieghiamo in questa semplice guida

Passare da SIM a Microsim è molto semplice: in questa breve guida vi spiegheremo come fare, proponendovi tre possibilità, di cui solo una è davvero difficoltosa, ma potreste trovarvi in quella situazione e dunque è bene che sappiate come fare. Avete comprato uno smartphone nuovo, magari uno degli ultimi Phone o uno degli ultimi Samsung, e vi siete trovati davanti a uno slot SIM molto più piccolo di quello a cui eravate abituati? Niente paura: la scheda non andrà persa e l'unica cosa che dovrete fare sarà riadattarla al nuovo formato.

Vi sconsigliamo i lavori fai-da-te, ma, putacaso doveste trovarvi in un mare di problemi (negozi chiusi, urgenza di chiamare qualcuno e così via), si può fare qualcosa senza recarsi al punto vendita: prendete un righello, un paio di forbici, una limetta per le unghie, un pennarello e la SIM da tagliare (il video che vi abbiamo proposto in apertura dice già tutto, comunque). Le dimensioni della Microsim sono di 12x15 mm, quindi dovrete usare il pennarello e la riga per definire i contorni della vostra scheda; dopodiché usate la limetta per le unghie e la SIM sarà diventata magicamente una Microsim ("magicamente" si fa per dire, visto che avrete senz'altro sudato freddo).

Approfondisci: come non sprecare traffico dati su Android

La seconda possibilità che avete è quella di passare da SIM a Microsim tramite un apposito attrezzo che trovate venduto più o meno in tutti i negozi, forse anche in quelli fisici: si chiama SIM cutter e non costa neanche tanto, come potete vedere qui su Amazon.

Meglio ricorrere all'operatore


sim microsim

Possibilità finale, che è quella che vi consigliamo nel modo più assoluto, è quella di passare da SIM a microsim ricorrendo all'operatore, che vi sostituirà la scheda in qualsiasi suo store: il costo certe volte è persino nullo; io ho pagato 5 euro per la scheda nuova, che non è certo una somma impossibile da sostenere (sarebbe stato meglio non pagare nulla, visto che la sostituzione non è dipesa da noi, ma i fatti sono questi).

Passare da SIM a microsim, insomma, è facile, quindi complicatevi la vita solo se non avete proprio altre possibilità.

  • shares
  • Mail