Sony ha in progetto un tablet Xperia con display da 12 pollici 4K?

Secondo Japan Display e Digitimes diversi produttori sono interessati a creare un tablet con display ampio ad altissima risoluzione. Sony sarebbe il candidato principale alla creazione di un dispositivo con schermo da 12 pollici 4K.


sony-tablet-12-pollici-4k

Negli ultimi mesi si è più volte fatto riferimento ad un nuovo modello di iPad che verrà lanciato nel prossimo futuro, probabilmente nel 2015 e che sarà dotato di display con ampiezza di 12,9 pollici. Naturalmente l'esistenza di questo dispositivo rimane finora nel regno dell'ipotetico e tutto quello che i media hanno in proposito è un nome non ufficiale, iPad Pro, e indiscrezioni sulla sua configurazione che dovrebbe comprendere processore Apple A8 a 64-bit e sistema operativo iOS 8.

Leggi anche: iPad da 12,9 pollici a inizio 2015?

A quanto pare questo iPad avrà una forte concorrenza, almeno a giudicare da quanto scritto da DigiTimes. Secondo la testata specializzata con base in Taiwan, che spesso riporta notizie provenienti da fonti industriali, diversi produttori sarebbero interessati a creare un tablet con simili caratteristiche da lanciare nei primi mesi del 2015.

La notizia si rifà ad un comunicato da poco pubblicato da Japan Display, la joint venture composta dalle divisioni LCD di Hitachi, Toshiba e Sony. A quanto pare il principale candidato per questa creazione è Sony Mobile Communications che si troverebbe appunto al lavoro su un tablet con pannello da 12 pollici a risoluzione 4K.

Secondo le DigiTimes le fonti indicano che il suddetto tablet avrà una configurazione hardware di alto livello e sarà dotato di stylus pen. Le stesse sono prudenti nel fare affermazioni sull'effettiva domanda per un simile dispositivo dal momento che gli acquirenti hanno posizionato un numero limitato di ordini ma si sottolinea che è stato dimostrato un forte interesse.

Il comunicato mostra anche una scheda tecnica dettagliata del dispositivo come si vede nell'immagine di copertina; l'unico fattore omesso è il futuro sistema operativo e non è un dato scontato quale sia la migliore piattaforma, tra Android e Windows 8, per gestire una simile configurazione ed un display di quella portata.

Via | DigiTimes

  • shares
  • Mail