Google Translate Conversation Mode per Android. Il telefono diventa un interprete simultaneo


A distanza di un anno arrivano grandi novità per uno dei servizi di Google il cui utilizzo mi ha sempre entusiasmato, sia su PC desktop che su device mobili.

Sto parlando di Google Translate, di cui gli sviluppatori della Grande G hanno appena rilasciato, su Android Market, una major release 2.0 completamente rinnovata nell'interfaccia e nelle funzionalità.

Tra i miglioramenti, oltre a nuove icone e ad un nuovo layout, è stata modificata la selezione delle coppie di lingue per le traduzioni e resa più usabile la casella di inserimento del testo. Il 'fattore wow', tuttavia, se lo aggiudica senza ombra di dubbio la nuova modalità conversazione, che consente di comunicare abbastanza fluidamente con una persona vicina, utilizzando ciascuno la propria lingua.

Al momento, purtroppo, i sogni degli appassionati di Star Trek di avere un interprete simultaneo universale, sono ancora prematuri, dal momento che tale modalità funziona solo tra Inglese e Spagnolo. Ad ogni modo, ci auguriamo possa presto supportare anche con tutte le altre 51 lingue che Translate è in grado di tradurre. Date un'occhiata al breve filmato di qualche mese fa, che mostra il Conversation Mode in funzione. Niente male, davvero niente male.

[Via Google Translate Blog]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: