Huawei denuncia Motorola per fermare l'accordo con Nokia-Siemens

logo HuaweiLa guerra dei brevetti non si combatte solo per lucrare sulle altissime somme dei risarcimento danni. Le società, spesso, utilizzano questo strumento per frenare o bloccare definitivamente le mosse strategiche dei concorrenti. Più che concorrenza, però, quella di Huawei è una sorta di ripicca nei confronti di Motorola.

Motorola, infatti, aveva fatto causa ad Huawei accusandola che alcuni suoi dipendenti avevano portato con sei dei segreti della società. Questa volta, però, è la società cinese a fare causa a quella americana per lo stesso motivo. Secondo Huawei l'accordo tra Nokia-Siemens e Motorola deve saltare.

Dopo una ristrutturazione aziendale, infatti, Motorola decise di cedere la sua infrastruttura per 1,2 miliardi di $ al consorzio concorrente. Infrastruttura che utilizzerebbe tecnologie coperte da segreto industriale di proprietà dell'azienda cinese. I giudici decideranno che il ricorso di Huawei sia legittimo.

[via afterdawn]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: