Dal biglietto da visita ai social network: ci pensa Linkedin con Card Munch


Il fenomeno dei social network ha cambiato radicalmente il mondo delle relazioni personali, praticamente non esiste persona che non utilizzi o abbia mai sentito parlare degli strumenti in questione, validi in ogni ambito.

Nel mondo del lavoro riscuotono molto successo in quanto mezzi ormai fondamentali per aziende e professionisti. Se anche voi capitate all'interno di queste due categorie, avrete sicuramente avuto modo di aver a che fare con i classici biglietti da visita: seppure retrogradi in qualche modo, rappresentano ancora una chiave per entrare in contatto (o meglio connessione) con gli altri.

Card Munch è un'applicazione per iPhone che permette di scansionare i bigliettini con la fotocamera, per memorizzarli successivamente all'interno di una rubrica cloud based. Questo software mobile, nato a fine 2009 da una società californiana, è stato acquisito dal colosso Linkedin per essere offerto gratuitamente come servizio aggiuntivo.

Infatti, grazie all'acquisizione dei dati, Card Munch permette di invitare il contatto ad unirsi al proprio network su Linkedin. L'app è distribuita gratuitamente –al momento solo per gli utenti americanti- tramite App Store e presto verrà rilasciata una versione anche per BlackBerry. Per maggiori informazioni e dettagli sul funzionamento, vi rimandiamo al sito ufficiale.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: