3: i dettagli della vendita a rate con carta di credito in vigore da oggi

3Grazie al preziosissimo Geppo siamo in grado di fornire i dettagli della nuova modalità di rateizzazione del costo dei terminali, con addebito su carta di credito, riservata a chi sottoscriverà un abbonamento Top, a partire da oggi 8 febbraio. Come già sottolineato al momento delle anticipazioni questo nuovo sistema affiancherà quello che prevede il finanziamento con Compass, senza sostituirlo del tutto.

La formula prevede 30 rate mensili, senza interessi, che dovranno essere versate con addebito su carta di credito: l'importo delle rate sarà poi completamente scontato dal canone dell'abbonamento per tutta la durata del contratto. L'entità della rata dipende dal modello di telefono e dal taglio di abbonamento scelto. In base alle scelte effettuate dal cliente potrebbe essere previsto un contributo iniziale per poter avere il terminale.

Viene introdotto, inoltre, un meccanismo che consente ai dealer e, in generale, alla 3 di non correre rischi circa i pagamenti: la "Reservation" prevede il blocco temporaneo di una somma pari a 100 € sulla carta di credito del cliente, indipendentemente dal telefono e dall'offerta scelti, per confermarne l'affidabilità. Tale importo sarà poi di nuovi disponibile dopo un periodo minimo di 7 giorni.

Dopo il salto i dettagli modello per modello.

Vediamo gli importi di contributi iniziali e rate mensili, anche se queste ultime sono completamente rimborsate da 3 con lo sconto in fattura:
Vendita a rate 3

La nuova modalità di rateizzazione con carta di credito sarà valida anche per i prodotti internet: non sarà più disponibile il comodato. Il vincolo contrattuale sarà, in questo caso, di 24 mesi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: