Arriva anche su iOS il nuovo Google Translate con il riconoscimento vocale istantaneo

google translate web app applicazione nativa vocale iphoneDopo averlo visto su Android con la versione rilasciata sul Market circa un mese fa, torniamo a parlarvi di Google Translate, il servizio gratuito di Big G per coloro che hanno quotidianamente a che fare con le lingue.

Il nuovo rilascio di Google, questa volta è dedicato ad App Store per i dispositivi equipaggiati con il sistema iOS. L'omonimo software Google Translate, infatti, è ora un'applicazione standalone che prima era accessibile tramite il Google Mobile App oppure tramite Safari. L'applicazione per iPhone, è capace di tradurre intere frasi grazie al riconoscimento vocale in 15 lingue e la classica traduzione manuale tra le 50 e più a disposizione.

Il programma ha anche altre utili features non presenti sulla corrispettiva web app ma già viste su programmi analoghi. Molto utile, infatti, è la cronologia delle traduzioni già effettuate, consultabili in offline e la possibilità di salvare quelle desiderate nella lista delle contrassegnate con la classica "stellina". Infine, sempre per quanto riguarda le funzioni vocali, è possibile ascoltare la corretta pronuncia della traduzione effettuata. Per il download gratuito di Google Translate, vi rimandiamo alla pagina dedicata.

[via Google Mobile Blog]

  • shares
  • Mail