Evernote per Android, sempre più vicino alla versione per PC

evernote android appunti taccuini digitali smartphone gratis market

La piattaforma Android, è il caso di dirlo, è ora la numero uno per diffusione globale. Di questo se ne stanno rendendo conto tutti i principali player del settore: dai produttori agli sviluppatori, e così via. Il successo di questo OS mobile è da ricercare, anzi tutto, dalla capillare presenza tra le principali marce in tutte le fascie di mercato (dai più economici ai più cari) ed alle qualità insite nel sistema vero e poprio.

Non è un caso, quindi, vedere come alcuni servizi multi piattaforma dedichino maggiori risorse nello sviluppo su Android, ed Evernote è un buon esempio. Il servizio per le note e gli appunti digitali che memorizza tutto "nella nuvola", è presente ormai su tutte le piattaforme mobili con diversi client dedicati, oltre alle controparti desktop. Questa nuova versione per Android si ispira proprio alle ultime relase per pc e Mac, che con gli ultimi aggiornamenti sono diventate sempre più sociali andando incontro a specifiche esigenze degli utenti.

La versione 2.6 di Evernote per Android, implementa ora una nuova visualizzazione delle note, volta ad ottimizzare la quantità di informazioni con il ridotto spazio a disposizione sul display. Oltre al supporto per i taccuini multipli, ed al raggruppamento degli stessi, finalmente è possibile modificare le proprie note mantenendo lo stile scelto in precedenza e la velocità di sincronizzazione con i server è ben sei volte più veloce. Per il download vi rimandiamo alla pagina dedicata sul Market, mentre per maggiori informazioni sul prodotto vi suggeriamo di visitare il sito ufficiale.

  • shares
  • Mail