Android 5.0 Lollipop ha influito sull'autonomia degli smartphone?

Android Lollipop come novità di punta ha annunciato Project Volta per il miglioramento delle prestazioni. Ma è realmente così?

android lollipop

Al momento del rilascio di Android Lollipop durante lo scorso Google I/O, una della novità annunciate in pompa magna è sicuramente il Project Volta. Un novità introdotta da Google e studiata appositamente dagli ingegneri di Big G per migliorare le prestazioni della batteria.

Ma i vari smartphone hanno realmente ottenuto dei benefici da questa novità? A rispondere alla nostra domanda ci hanno pensato i colleghi di GSM Arena, che hanno analizzato minuziosamente le prestazioni della batteria di vari smartphone prima e dopo l'aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop. Il verdetto è quantomeno interessante.

Paradossalmente a trarre vantaggio dal Project Volta è un terminale non Nexus, il Samsung Galaxy S5 che con Android Lollipop ha conosciuto un sensibile miglioramento delle prestazioni della batteria. Invece a pagarne care le conseguenze ci sono terminali come Nexus 5 ed LG G3. "Misti" invece i risultati di terminali come HTC One M8.

Effettuare dei veri e propri benchmark sulle batterie degli smartphone è sicuramente un'operazione molto difficile e richiede metodo e tanta pazienza. I risultati quindi espressi dal sito americano vanno presi con le pinze seppur considerabili come affidabili.

Google ha creato i presupposti per dei miglioramenti della batteria su Android 5.0 Lollipop tramite le API di questo ma sta ai vari produttori implementarle al meglio per ottenere dei reali vantaggi.

Via | GSM Arena

  • shares
  • Mail