Motorola investe nel cloud con Catch Media

motorolaMotorola ha investito nel settore dei contenuti cloud grazie all'acquisizione di Catch Media. Si tratta di una mossa pensata per migliorare ed incrementare i servizi via cloud offerti da Motorola, seguendo una tendenza sempre più diffusa.

Catch Media è una compagnia che si occupa di tecnologie che permettono a produttori/operatori telefonici di offrire accesso ai propri contenuti digitali da qualsiasi terminale in modo legale e sicuro. In poche parole offre accesso a musica, video e file di ogni tipo da qualsiasi terminale tramite piattaforma B2B, un ecosistema per la condivisione autorizzata. Se aggiungiamo questa acquisizione a quella di Zector (con i servizi ZumoDrive), intuiamo il tentativo di Motorola di posizionarsi in modo forte in un settore in espansione, offrendo servizi MotoBlur ancora più improntanti sul cloud e sul backup online.

Motorola continua ad investire su Android e probabilmente si rivolgerà a Windows Phone 7, ma con l'aggiunta di funzionalità personalizzate legate al brand. Vedremo cosa riserva il futuro.

[Via Motorola]

  • shares
  • Mail