Kyocera porterà uno smartphone con pannello solare al MWC

Anche Kyocera si prepara all'arrivo del Mobile World Congress 2015 con alcune novità. La compagnia con base in Giappone mostrerà al mondo i suoi pannelli Wysips Crystal per la ricarica ad energia solare.


kyocera-wysips

Dopo lunghe settimane di indiscrezioni e rumors, incentrati principalmente sulle grandi presentazioni come quelle di Samsung Galaxy S6 e HTC One M9, negli ultimi giorni hanno cominciato a far parlare di se anche altre novità che potremo vedere durante il corso dell'edizione del 2015 del Mobile World Congress.

In questo caso si parla di Kyocera, compagnia con quartier generale in Giappone che conta nella propria lineup di smartphone alcuni modelli piuttosto particolari, come il Kyocrera Urbano Progresso che trasmette il suono tramite le vibrazioni piuttosto che con un altoparlante.

Anche per la fiera mobile di Barcellona l'azienda giapponese sembra aver preparato qualcosa di originale che si rivolge ad uno dei problemi persistenti degli smartphone e di altri simili dispositivi mobile: l'autonomia.

Kyocera rivolge una grande attenzione allo sviluppo di tecnologie basate sulle energie rinnovabili e nella fattispecie è intenzionata ad utilizzare l'energia solare per migliorare l'autonomia degli smartphone. Non si tratta certamente di un proposito nuovo: pannelli solari e smartphone già si accompagnano, ma tipicamente la cosa coinvolge l'uso di una cover ingombrante e talvolta poco pratica.

La soluzione di Kyocera è utilizzare uno speciale pannello chiamato Wysips Crystal, prodotto dall'azienda SunPartner Electronics, uno strato aggiuntivo che andrebbe incluso nel display dello smartphone.

Il funzionamento di questa tecnologia non è ancora stato descritto chiaramente ma è noto che si tratta di una componente trasparente al 90% e che il suddetto strato verrebbe posizionato sotto il pannello touch, per non causare interferenze. Questa configurazione consentirebbe di guadagnare qualche minuto di autonomia all'occorrenza, lasciando lo smartphone sotto la luce del sole o sotto luce artificiale senza la necessità di trovare una presa di corrente.

Kyocera porterà alcuni modelli di riferimento in visita al MWC dove scopriremo se l'idea è effettivamente funzionale.

Via | Slashgear

  • shares
  • Mail