Samsung avrebbe venduto solo 200.000 Samsung Galaxy S6 in casa sua

Samsung avrebbe venduto solamente 200.000 unità di Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge in Corea del Sud, sua terra natia.

samsung-galaxy-s6-galaxy-s6-edge

Samsung durante lo scorso Mobile World Congress ha presentato i suoi nuovi terminali top gamma: Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 Edge. I due terminali, a livello di vendite sono assolutamente un successo in Europa e USA ma altrove ci sarebbe qualche problemino.

Stando ad alcuni rumor circolati in rete nelle scorse ore, Samsung in Corea del Sud, sua terra natia, avrebbe venduto dal 10 Aprile scorso (data di commercializzazione) solamente 200.000 esemplari di Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 Edge. Una cifra quasi irrisoria e assolutamente inaspettata. Addirittura meno dei pre-ordini stimati per 300.000/400.000 unità.

Certo, 10 giorni di tempo o poco più non è un lasso di tempo sufficiente per poter valutare le vendite di un dispositivo ma questo potrebbe essere un chiaro ed evidente segnale.

Ma la situazione potrebbe essere più "grave" del previsto: gli operatori telefonici e i negozianti avrebbero cominciato a scontare fortemente i dispositivi, arrivando addirittura a raggiungere il limite massimo consentito dalla legge di 330.000 won (285 euro). Con questa forte riduzione del prezzo ci si aspetta che le vendite dei dispositivi subiscano una vera e propria impennata.

Via | Sammyhub

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: