Google, Motorola e "Android non è gratis": aveva ragione Ballmer?


Android è un sistema operativo distribuito gratuitamente, e questo lo sappiamo più o meno tutti. Qualche mese fa il CEO di Microsoft, l'istrionico Steve Ballmer, ci stupì affermando che Android non era poi così gratis. Possibile? Su Slate, i cui giornalisti non sono mai stati teneri con le strategie Microsoft, incominciano a dargli ragione.

Il tutto nasce dalla complessità delle tecnologie moderne, e dalla complessità dei brevetti che vengono utilizzati e, talvolta, infranti. Su Downloadblog avevamo parlato del fenomeno dei "brevetti sub-prime" proprio come forma di investimento. In parole povere, comprarne il più possibile, in modo da avere un'arma per sferrare duri colpi giudiziari. Spesso i conflitti tra aziende vengono risolti tramite accordi per un utilizzo incrociato di brevetti in una forma che in inglese si chiama "cross-licensing". Ebbene, in queste situazioni Google sarebbe in situazione svantaggiata, perchè "giovane" nel business. Questo spiega l'avventura tentata con l'asta sui brevetti Nortel: in quel caso il gruppo composto da Apple, Microsoft e RIM aveva battuto l'offerta di Google.

Ebbene, si può spiegare con i 17.000 brevetti di Motorola, la cifra di 12,5 miliardi di dollari spesi da Google per un'azienda che ha avuto perdite secche negli ultimi quadrimestri. Nessuna azienda, neanche Google, può spendere così tanto senza pensare di rientrare dell'investimento fatto. Pare che Google riesca a ricavare tramite pubblicità 6 dollari all'anno per ogni utente Android. La possibilità che Android rimanga "open" come è oggi, nonostante il comunicato ufficiale di Google, non sembra sostenibile, almeno dal punto di vista finanziario. Se Apple riesce a ricavare 370 dollari per iPhone venduto, possibile che Google non resista alla tentazione di un ricavo di almeno 100-200 dollari tramite il proprio sistema operativo? A quel punto dovremmo tutti ammettere che Ballmer, effettivamente, aveva ragione: Android non sarà gratis.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: