Bada 2.0. Da Samsung l'SDK ufficiale, un nuovo engine per la pubblicità e nuovi filmati riepilogativi delle funzionalità presenti.

Si avvicina a grandi passi l'avvento della release 2.0 di Bada per smartphone della linea Wave di Samsung, che in tale sistema operativo, autoprodotto, vede un modo economico e vantaggioso di non legarsi solamente a OS mobili altrui.

Durante il finesettimana, il costruttore infatti lanciato la nuova versione del proprio SDK per sviluppatori Bada, grazie a cui sarà possibile realizzare applicazioni per la nuova release di Bada, con supporto al multitasking, ad HTML5, al nuovo engine per la pubblicità e, pare, anche ad NFC, notifiche push e JavaScript.

Disponibili anche un nuovo gestore di layout, adatto a supportare tutte le risoluzioni disponibili (WVGA [480x800], HVGA [320x480] e WQVGA [240x400]), un gestore per lo Speech-to-Text ed il Text-to-Speech, nonché il supporto a WiFi Direct, per lo scambio diretto di informazioni tra device WiFi senza bisogno di un router o di un hotspot wireless che faccia da tramite. Dopo il salto, un altro filmato di Samsung legato al brand Bada.

[Via Bada Developer]

  • shares
  • Mail